Home » Politica & Feudalesimo » M5S: consigliera comunale arrestata per spaccio di droga, dimessa e allontanata subito dal Movimento

M5S: consigliera comunale arrestata per spaccio di droga, dimessa e allontanata subito dal Movimento

movimento 5 stellePrime grane per il Movimento 5 Stelle, che vanta la pulizia delle proprie liste e l’onestà dei candidati. La consigliera comunale di Genova, Diletta Botta 36 anni è stata arrestata con l’accusa di spaccio di droga. Mercoledì scorso, la donna è stata fermata dagli agenti della squadra investigativa del commissariato Sestri perché sorpresa con diversi grammi di droga. Il Movimento 5 Stelle della città ligure ha appreso “con sgomento dell’arresto di Diletta Botta, consigliere municipale del Municipio VII Ponente”. “Diletta Botta – si legge ancora nel comunicato – come tutti i cittadini che hanno concorso alla recente competizione elettorale, ha partecipato alle attività del Movimento e ha presentato il Certificato Penale immacolato. Restiamo quindi in attesa dei decorsi degli Atti Giudiziari considerando Diletta Botta momentaneamente allontanata dal Movimento e dimissionaria da ogni incarico elettivo”.

Loading...

Altre Storie

Gentiloni si piega agli scafisti Nessun blocco navale in Libia

Il blocco navale è «escluso». Sarebbe, spiega Roberta Pinotti, «un atto ostile» nei confronti di …

5 comments

  1. Michele Serafin

    Purtroppo la vicenda è vecchia di un anno…..
    Purtroppo perché voi non fate informazione, anzi, cercate lo scoop contro dei soggetti che a tutt’oggi si sono dimostrati limpidi e trasparenti nei loro comportamenti.
    La consigliera di è dimessa, nel frattempo il movimento 5 stelle continua a candidare gente incensurata, mentre gli altri hanno come prerogativa alla candidatura la fedina penale sporca…
    I altri non rinunciano ai rimborsi elettorali, il movimento si, gli altri non si decurtano gli stipendi e non rendicontato le spese…..
    1 persona che sbaglia, e sottolineo, sbaglia, viene usata per screditare l’unico movimento che vuole cambiare il paese…
    VERGOGNATEVI

    • Redazione CC

      Ci rammarichiamo che non abbia letto tutto l’articolo, avrebbe sicuramente compreso che l’articolo vuole proprio dimostrare la diversità del M5S dagli altri

  2. Mi sa che allora vi siete scordati il resto dell’articolo! Se scrivete “prime grane” e “mercoledì scorso” su un articolo datato 5/3/2013 volete far passare la notizia come recente, fate solo disinformazione e non illudete nessuno con queste risposte da povere verginelle. VERGOGNATEVI

  3. Per fortuna l’informazione sul web non è tutta tendenziosa come la vostra…

  4. Si vede proprio che avete letto un solo articolo di questo sito. Fatevi un giro e leggete gli altri articoli di Contrcopertina, prima di accusare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *