Home » Cronaca & Calamità » Non digeriscono un sorpasso: tre poliziotti fermano e picchiano selvaggiamente un veronese

Non digeriscono un sorpasso: tre poliziotti fermano e picchiano selvaggiamente un veronese

La settimana scorsa nel mantovano è avvenuto un episodio increscioso, per certi versi anche sconcertante. Mercoledì mattina sull’autostrada del Brennero, nel mantovano, un uomo veronese di 32 anni, Riccardo Welponer, stava guidando il proprio furgone quando ad un certo punto è stato fatto fermare e accostare da una Reanult Laguna Blu. Fari accesi della vettura verso il furgone e Welponer fatto scendere dalla propria autovettura. Secondo il racconto del trentaduenne veronese sono scesi della macchina tre uomini letteralmente imbufaliti. Il motivo? Welponer con il suo furgone ha ostacolato il loro passaggio sulla carreggiata facendo perdere loro del tempo. Sta di fatto che nasce una discussione alle quale segue l’aggressione nei confronti di Welponer preso a pugni e lanciato sul guardrail. Dopo essere stato picchiato e aggredito è stato, tra le altre cose, lasciato lì a terra.

Parte subito una denuncia a carico di ignoti alla squadra mobile di Mantova. In soccorso degli inquirenti però arriva un’importante testimonianza. Un testimone ha visto la scena e preso il numero di targa. Numero di targa che poi si è scoperto essere di un auto di servizio della polizia. Sulla Renault Laguna viaggiavano tre uomini, tre agenti di polizia in forza alla Questura di Vicenza dei quali uno è il segretario regionale del sindacato di Polizia Coisp, Luca Prioli. Sul coinvolgimento dei poliziotti mantiene, però, uno stretto riserbo il procuratore capo di Mantova Antonino Condorelli, che ha aperto un fascicolo sulla vicenda. «Si tratta – dice Condorelli – di un episodio di particolare serietà e gravità, per il quale servono chiarezza e trasparenza».

Fonte: Corriere.it

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Dieta mediterranea può prevenire il cancro: ecco perché

Che lo stile alimentare rappresenti un fattore fondamentale per vivere a lungo è assodato. Ma …

2 comments

  1. Zoff Gentile Cabrini

    Da quando la polizia fu smilitarizzata (da Pertini, povero demente), i poliziotti sembrano dei vigili urbani: strafottenti, arroganti, al di sopra della legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *