Press "Enter" to skip to content

Amanda Lear: “La Tv italiana non mi piace…Gli uomini? Mai stata fedele”

Il sesso’/ Non lo pratica più come una volta. La tv/ La annoia. I figli? Mai voluti. Amanda Lear si racconta senza veli. Due nuovi film presto nelle sale italiane e nessun rimpianto per la lontananza dal piccolo schermo. “Detesto quello che laTv italiana mi offre. I programmi della D’Urso non li guardo, Ballando con le Stelle l’ho già fatto, i reality mi fanno schifo. Ho smesso di avere l’ansia di dover esserci a tutti i costi”, spiega. Amanda ammette: “Faccio poche cose e se le faccio è perché mi strapagano. E poi non sono morta: in Francia faccio tantissimo teatro. Certo non è pagato benissimo, ma a me fa stare bene”. Il rapporto con i soldi, assicura, è normalissimo: “Ma non ho voglia di svendermi. Se mi vogliono, mi devono pagare, altrimenti resto a casa”. Per anni ha tenuto banco la leggenda sulla sessualità, la Lear però non si scompone: “La verità? Non me ne frega più niente. Che dicano pure quel che vogliono. L’unica cosa che mi indispettisce è vedere persone che non ho mai incontrato in tutta lamia vita, parlare di me nei salotti di Barbara d’Urso”. Tanti uomini nella vita dell’artista, ma l’unico che l’ha fatta sentire importante è stato il marito Alain-Philippe Malagnac d’Argens de Villèle, morto in un incendio nel 2000 nella loro abitazione: “E poi anche Salvador Dall, a suo modo, mi ha amata tantissimo… era sposato e impotente”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.