Anticipazioni Uomini e Donne 10 settembre: George lascia, adesso Emma è libera di amare


Siamo alla 23esima edizione di Uomini e donne (a partire dal 10 settembre), a conferma della longevità di tutto quello che la signora Costanzo fa. La registrazione delle nuove puntate è in corso mentre andiamo in stampa, tuttavia Sono può dare a voi amici lettori qualche saliente anticipazione sulle novità in onda, grazie alle indiscrezioni degli addetti ai lavori che abbiamo ascoltato.

Come avevamo già annunciato sulle pagine del nostro settimanale, per quanto riguarda la “corazzata” dello show, Tina Cipollari, non solo c’è la riconferma della… scoppiettante presenza in studio, ma una ripartenza in quarta. «Già alla prima giornata di lavoro ho capito di avere ottimo “materiale” per esprimermi al meglio…», scherza Tina, che cura la nostra Posta del cuore. Incrociando la sua frase con quanto ha reso noto sul suo profilo Facebook Giorgio Manetti, il “gabbiano” che ha infiammato con Gemma Galgani la stagione scorsa, non ci stupisce vedere inquadrato, già dalla prima settimana di messa in onda, un nuovo e degno “sostituto” o, perlomeno, concorrente nella categoria Over.

Manetti infatti ha annunciato un evento speciale programmato per il 17 settembre alle ore 17, che si terrà in diretta sul suo sito, www.giorgiomanettilifestyle.it. Un progetto anticipato in esclusiva a Sono tre settimane fa: «È un’attività imprenditoriale che riguarda sia l’estero, la California, sia l’Italia, e che ha a che fare con delle location davvero molto belle. Ci sarà anche un relativo sito Internet». Tanto l’ufficio stampa di Uomini e donne quanto Giorgio e Tina stessi lasciano avvolta nel mistero la conferma di Manetti nel programma, ma noi di Sono ci sbilanciamo: l’addio per il momento c’è e sarà difficile vederlo.

E dopo? Come nelle migliori soap opera, dove anche i morti resuscitano e tornano, perfino anni e anni dopo, a movimentare le trame sentimentali sui teleschermi, ci sono delle probabilità di rivederlo seduto in studio dalla De Filippi: ma tutto sta a vedere se e quanto il suo nuovo progetto, una volta varato il 17 alle 17 (tutto si può dire del Gabbiano tranne che sia scaramantico!), sarà compatibile con l’impegno a fianco di Maria De Filippi e
Tina Cipollari. «A Uomini e donne ho fatto quattro stagioni come la pizza», ci diceva Giorgio, protagonista con Maria della copertina del numero 34 di Sono. «Sono arrivato lì nel gennaio del 2015. Le prime tre edizioni sono state belle, l’ultima, invece, è stata un po’ troppo travagliata per i miei gusti.

Fio subito troppi attacchi, ma fa parte del gioco. Se ci dovessi tornare, spero di trovare un clima migliore». Il pensiero chiaramente va a Gemma Galgani… «Tra lei e me non ci sono “rapporti”: si sono esauriti la sera del 4 settembre 2015. Sono rimasti solo quelli all’interno del programma», ci ha spiegòto Manetti. Nessun problema invece con Tina che dopo un brevissima tregua torna a dare battaglia a Gemma: «Tina è una donna meravigliosa e vera che ha molta cura dei figli. Ha mille risorse». Torniamo alla nemmeno troppo sibillina frase di Tina sul “materiale” nuovo che sta trovando in studio: ed ecco
un nuovo e fascinoso 50enne pugliese già pronto a partire alla carica con Gemma, con buona soddisfazione della punzecchiante “Vamp”… Ma non solo: ecco riapparire una vecchia conoscenza, uno tra i più apprezzati dagli spettatori più fedeli alla De Filippi, ma anche dai protagonisti in studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *