Le gemelle siamesi sono state separate con un intervento nel 2006 – ora sono cresciute e sono così

I genitori delle gemelle siamesi hanno dovuto prendere una decisione molto difficile  ma dodici anni dopo, sono felici di averle fatto operare. Ora le gemelle sono diventate grandi.

A prima vista sembra quasi che Abby e Isabelle Carlson siano due ragazzine come tante, se non fosse che si somigliano molto.

Sembrano due bambine di 10 anni come tante.

È impossibile capire che le due sorelle sono quasi morte alla nascita. Abby e Isabelle erano gemelle siamesi. Il cuore di Isabelle si trovava nel petto di Abby, i loro corpi erano uniti quasi per intero.

Il 12 maggio del 2006 è avvenuta l’operazione per separarle. Le bambine sono state operate da 17 chirurghi per un totale di 12 ore. Due settimane dopo, Abby e Isabelle sono ritornate a casa come due individui separati.

Ora, 12 anni più tardi, i genitori sono felici di vederle crescere. Ogni giorno diventano sempre più grandi e più forti. Come potete vedere nel video, adorano la ginnastica. Noi crediamo che abbiano un futuro molto luminoso davanti a sé!

Nel 2016, dieci anni dopo l’intervento, le due gemelle hanno raccontato la loro storia in un’intervista televisiva.

Ora vivono con la famiglia a Mandan, in Dakota del Nord. Non capiscono perché la gente non riesca a distinguerle: sono così diverse!

“Ogni sera ci guardiamo allo specchio, dicendo: come fanno a confonderci?” racconta Abby nel video qui a seguire.

La vita è sorprendente, vero?

 

Pubblicato in News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *