WhatsApp, dal 2019 non funzionerà su alcuni smartphone. Scopri quali

Segui controcopertina.com

Sono in arrivo delle brutte notizie per coloro che possiedono uno Smartphone un pò datato, soprattutto con sistemi operativi che sono poco aggiornati. Con l’arrivo del nuovo anno, infatti, alcuni di questi potranno non essere più supportati dall‘applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp che come sappiamo è la più utilizzata al mondo e quindi non potranno essere più aggiornati a quelle che sono le implementazioni di sicurezza. Qualcosa del genere era già accaduto nel 2017 e anche per la fine di quest’anno l’azienda pare che abbia deciso di abbandonare alcuni telefonini che sono ritenuti obsoleti rispetto alle novità proposte dalla piattaforma. WhatsApp infatti è sempre pronta a lanciare delle novità per far felice i propri clienti che sono davvero tantissimi in tutto il mondo. È stata rilasciata, dunque, una novità riguardanti i sistemi operativi o anche quella dei telefoni che a partire dal primo gennaio 2019, non saranno più compatibili con WhatsApp. Tra questi citiamo: Android con versione 2.3.7 o precedente iPhone con versione di iOS 7 o precedente, Nokia S40, Smartphone con Windows Phone 8.0, Smartphone con BlackBerry OS, Smartphone con BlackBerry 10.

Sostanzialmente, dunque, chi ha uno smartphone da parecchio tempo potrà o meglio dovrà fare a meno di WhatsApp a partire proprio dal primo gennaio 2019. Stando a quanto, è stato rilevato dagli sviluppatori a partire dal prossimo anno su questi device che abbiamo Sopra citato non sarà più possibile utilizzare l’applicazione o comunque non saranno più disponibili tutte le funzionalità. Se vi state chiedendo come scoprire la versione del vostro sistema operativo dello smartphone in vostro possesso dovrete seguire soltanto alcuni semplici passaggi e quindi andare su Android e selezionare, ecco perché “Impostazioni -> Sistema -> Informazioni su”; su iOS, occorre invece selezionare “Impostazioni -> Generali -> Info/aggiornamento software”.

Nel caso in cui la versione del sistema operativo è compresa tra quelle che non potranno più utilizzare WhatsApp, potrete provare ad aggiornarla, anche se per gli smartphone più datati e nella maggior parte dei casi non sono disponibili aggiornamenti piuttosto recenti. Dunque, secondo quelle che sono le direzioni di WhatsApp non sarà più possibile utilizzare questa applicazione sulle piattaforma sopra menzionate e alcune funzionalità potrebbero addirittura smettere di funzionare in qualsiasi momento.

Come abbiamo visto, però, non si tratta di una novità assoluta. Già a partire nel 2017 alcuni sviluppatori avevano tagliato il supporto a vari sistemi operativi e smartphone non utilizzati. Non sono previsti sviluppi ulteriori sui client per BlackBerry OS, BlackBerry 10 e Windows Phone 8.0, non verranno rilasciate nuove feature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.