Alain Delon colpito da un ictus e ricoverato in Svizzera “Condizioni stabilizzate”

Alain Delon si troverebbe in Svizzera in una clinica per via di un ictus che lo ha colpito lo scorso mese di giugno. L’attore 83enne si trova, come già abbiamo detto, in una clinica e le sue condizioni sarebbero ad oggi stabili. Stando a quanto riferito, era stato operato già in Francia prima di essere trasportato nella clinica dove attualmente si trova. Secondo alcune notizie certe l’83enne, è stato colpito da un ictus seguito da una lieve emorragia cerebrale alcune settimane fa e dopo essere stato operato a Parigi, è stato trasportato in una clinica in Svizzera.

A darne la notizia è stato il figlio dell’attore ovvero Anthony Delon il quale ha dichiarato che il padre è stato “operato alla Pitié-Salpétriere (un ospedale di Parigi, ndr.) dove è rimasto tre settimane in terapia intensiva. Tutta la famiglia si è alternata al suo capezzale, mio fratello, mia sorella e mia madre Nathalie. Mia sorella vive in Svizzera e sta seguendo la sua guarigione, aggiornandoci circa i suoi progressi quotidiani”. Il figlio del pittore ha anche aggiunto che i parametri vitali sono attualmente perfetti e che le sue condizioni di salute sarebbero state stabilizzate e che dunque non ci sarebbero state gravi conseguenze.

Nello specifico l’attore è stato ricoverato all’ospedale americano di Parigi Neuilly-sur-Seine, Il 14 giugno ma le sue condizioni di salute inizialmente erano apparse preoccupanti. Nella notte tra il 10 e il 11 di luglio, ovvero pochi giorni prima di essere dimesso, Alain Delon ha avuto un’ emorragia cerebrale è stato trasportato di urgenza al Pitié-Salpetriere, dove vi è rimasto fino al 31 luglio, quando è stato trasferito in una clinica Svizzera dove attualmente si trova ed è monitorato e sorvegliato non soltanto dai medici e sanitari, ma anche dalla sua famiglia.

A metà giugno, l’entourage professionale di Alain Delon aveva comunicato che l’attore era stato ricoverato all’ospedale americano di Neuilly “per vertigini e apparentemente lievi mal di testa”. “Sintomi probabilmente dovuti all’aritmia cardiaca di cui soffre”, ha commentava la stessa fonte. L’Attore è apparso recentemente in pubblico e più nello specifico lo scorso mese di marzo, quando durante il festival del cinema di Cannes gli è stata consegnata la Palma d’oro alla carriera, un riconoscimento che Delon ha ritirato, non nascondendo la sua commozione. “Penso a questo come alla fine della mia carriera, alla fine della mia vita”, aveva dichiarato Alain Delon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *