Alessandria, tragedia in un appartamento: trovati morti madre e figlio

Madre e figlio. Lui impiccato, lei sul divano. Entrambi morti e ritrovati, all’interno del loro appartamento, grazie a un parente dei due. La tragedia è avvenuta a Castelletto Monferrato, in provincia di Alessandria. Dove i carabinieri sono intervenuti all’interno di un’abitazione nella frazione di Giardinetto. I militari hanno trovato due persone decedute all’interno dell’appartamento: si tratta di una madre di 71 anni e del figlio di 45. Secondo quanto emerso da una prima ricostruzione, il cadavere della donna si trovava su un divano e, in base a un primo esame effettuato sul corpo della 71enne, non presenta segni di violenza. Il figlio, invece, è stato ritrovato, all’interno della stessa casa, impiccato ad una scala. Non sono ancora chiare le dinamiche di quanto è avvenuto nel paese in provincia di Alessandria, nello specifico, secondo quanto riporta La Stampa, in via Fontanino.

A dare l’allarme sarebbe stato un parente che era preoccupato perché non riusciva a mettersi in contatto con nessuno dei due. Secondo quanto riporta l’Ansa, l’uomo potrebbe essersi ucciso per il dolore a causa della perdita della madre, che risalirebbe ad un paio di giorni fa. Sul posto sono intervenuti, alle 20.20 di sabato 2 febbraio, i carabinieri di San Salvatore, il personale della sezione del nucleo investigativo del reparto operativo e della sezione operativa della compagnia carabinieri di Alessandria, oltre ai vigili del fuoco.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.