Press "Enter" to skip to content

Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri, i due sono pronti a un passo importante: e il matrimonio?

Per Ambra Angiolini e Max Allegri è tempo di intraprendere un percorso di vita in comune. La coppia ha deciso di vivere insieme a Brescia, nello stesso appartamento che Ambra condivide con i figli avuti da Francesco Renga. L’ex allenatore della Juventus e Fattrice vivranno in un prestigioso complesso residenziale: Allegri lascerà Torino per trasferirsi nella città della compagna, con la quale è fidanzato da due anni. L’allenatore, momentaneamente in pausa dal calcio, si dividerà tra Torino, Brescia e Milano dove vivono i figli Giorgio e Valentina.

Hanno deciso di vivere insieme

Dal canto suo Ambra ha lasciato la villa che condivideva con Renga e si è trasferita con i figli Jolanda e Leonardo nel nuovo appartamento. I figli di entrambi sono ormai maturi per affrontare dei cambiamenti e sostenere ancora un mutamento nella loro esistenza. Contrariamente a quanto previsto, la coppia non convolerà a nozze nell’immediato, ma è pronta per il grande passo con tanto di fedine al dito. Sul fronte professionale, i due possono dirsi soddisfatti: anche se il Mister ha appena trascorso la prima estate da disoccupato della panchina, ha conquistato gli ultimi cinque scudetti alla guida dei bianconeri. Per questo non sembra esserci delusione per la decisione di allontanarsi dalla Juve: “Non sono assolutamente pentito della scelta fatta con la Juventus, le cose non vanno forzate. Dopo cinque anni era arrivato il momento di prenderci una pausa, forse il presidente l’aveva capito prima di me”. Per quanto riguarda la Angiolini, continua con successo il suo lavoro di attrice: il suo ultimo film si intitola “Brave ragazze”, una commedia in cui le protagoniste sono quattro donne in crisi in cerca di un cambiamento. Per Ambra il cambiamento è arrivato e la svolta nella sua vita si chiama Massimiliano Allegri.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *