Anticipazioni Una Vita, Lucia lascia Samuel all’altare

Altro che vissero per sempre felici e contenti! Il matrimonio di Lucia e Samuel finirà ancora prima di cominciare. Nelle prossime puntate di Una vita la cugina di Celia accetterà la proposta di matrimonio del fratellastro di Cayetana, ma poi – tra lo sgomento di amici e parenti – lo pianterà in asso davanti all’altare. E, incredibile ma vero, la motivazione che la spingerà a farlo è ancora più scandalosa del gesto stesso: Lucia perderà la testa per padre Telmo, il nuovo parroco del quartiere.

Il colpo di fulmine colpirà la ragazza qualche mese prima delle nozze. Mentre Samuel sarà impegnato a corteggiarla, Lucia si innamorerà perdutamente del sacerdote. E i suoi sentimenti saranno ricambiati. A un certo punto, incapaci di resistere alla forza che li attrae, i due si scambieranno
un bacio peccaminoso e appassionato. Ma il loro, ovviamente, è un amore impossibile. Padre Telmo cadrà dunque in una profonda crisi spirituale, che lo porterà a mettere in dubbio la sua vocazione, e la ragazza, rassegnata, deciderà di concentrarsi sulla relazione con Samuel.

«Lucia sarà lusingata dalla corte serrata che le farà il fratellastro di Cayetana»,  Tv Alba Gutiérrez, l’attrice che interpreta la protagonista di questa vicenda. «Lei, però, è una donna che vive d’amore e di passioni». Il giorno del matrimonio, infatti, arriverà all’altare con poca convinzione e un gran tormento nel cuore.
Nel frattempo, il parroco innamorato scoprirà che Samuel è un pericoloso assassino. Come il pubblico della soap di Canale 5 sa già, l’uomo si è macchiato di diversi crimini ed è invischiato in affari piuttosto loschi. Non solo: Samuel non è realmente innamorato della cugina di Celia. Le chiederà di diventare sua moglie solo dopo aver scoperto che la giovane è una ricca ereditiera. La sua intenzione è quella di mettere le mani sull’ingente patrimonio per risollevarsi dopo l’esplosione che ha distrutto le sue gallerie d’arte. Quando padre Telmo scoprirà tutta la verità, deciderà di correre dall’amata per farle aprire gli occhi.

E non lo farà in tonaca. Dopo aver riflettuto a lungo, infatti, il sacerdote capirà che il suo amore per la ragazza supera quello che prova per Dio e deciderà di spogliarsi degli abiti talari. Sarà quindi in giacca e cravatta che l’uomo si presenterà in chiesa il giorno delle nozze di Lucia e Samuel. Quando la sposa, già jormentata per conto suo, lo vedrà apparire in fondo alla navata senza tonaca e colletto interromperà immediatamente le nozze e dirà addio a Samuel.

Il promesso sposo, inutile dirlo, non la prenderà affatto bene. Il fratellastro di Cayetana si sentirà umiliato e soprattutto non riuscirà a mettere le mani sui soldi della giovane. Sarà quindi pronto a
tutto per riprendersi Lucia, liberarsi dell’ex padre Telmo e portare a buon fine i suoi piani. «Lucia e Telmo soffriranno davvero molto», rivela la Gutiérrez. Invece di vivere finalmente il loro amore alla luce del sole, dovranno difendersi dai colpi di Samuel. L’uomo scatenerà presto su di loro la sua implacabile ira…

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.