Ariana Grande posta immagine con scansione del suo cervello malato

Ansia, depressione e insonnia: in un acronimo PTSD, ovvero disturbo post traumatico. È ciò di cui soffre Ariana Grande da quel maggio 2017, quando visse in prima persona l’attentato durante il suo concerto alla Manchester Arena. Degli effetti e dei segni indelebili, che quel terribile evento ha lasciato su di lei, la giovane popstar parla da tempo e adesso ha voluto dimostrare che il suo disturbo post traumatico ha anche conseguenza a livello anatomico. La cantante ha infatti postato sulle sue storie di Instagram l’immagine con la scansione di un cervello sano e del suo, affetto da PTSD, scrivendo: “Non è uno scherzo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *