Asia Argento il nuovo affronto a Morgan: “Ho fatto il mio dovere come madre”

Pubblicato il: 11 Dicembre 2019 alle 11:04

Continua senza sosta la guerra tra Asia Argento e Morgan, la quale torna in scena negli studi di Live – Non è la D’Urso dove l’attrice torna a parlare della lite avuta con l’ex che a breve diventerà papà per la terza volta. Ricordiamo che i due hanno avuto una faida legale per via del mancato pagamento degli alimenti alla figlia Anna Lou, nata dalla relazione con Asia Argento.

Morgan padre assente?

In questi anni non solo Asia Argento, ma anche Jessica Mazzoli hanno lamentato a mezzo stampa e nei programmi televisivi l’assenza di Morgan come padre nella vita delle loro figlie. In particolar modo la Mazzoli ha avviato un lungo iter giudiziario che ha portato quasi all’allontanamento di Morgan che sembrerebbe dovesse essere reintegrato al mestiere di padre.

In un primo momento però sembrava che tutto andasse bene con Asia Argento, tanto che i due si mostravano spesso insieme sui social, ma ecco che qualche mese fa emerge una cosa che nessuno avrebbe mai immaginato. Il rapporto idilliaco che i fan credevano esistesse tra Asia Argento e Morgan non era vero e che questo fosse un padre assente non solo nella vita della piccola Lara ma anche in quella di Anna Lou. Come è successo nel primo caso, anche la figlia di Dario Argento trascina il cantante in Tribunale.

Asia Argento il nuovo affronto

In occasione della nuova puntata di Live – Non è la D’Urso ecco che Asia Argento dopo mesi di silenzio torna a parlare di Morgan e della faida legale relativa al mancato pagamento degli alimenti da parte del cantante nei confronti della figlia: “Quando non si pagano le tasse, nel resto del mondo si va in carcere. Io penso che Morgan abbia avuto due possibilità, due figli, magari alla terza sarà fortunato e Dio gli darà la possibilità di essere un padre presente. Glielo auguro”.

Il lungo sfogo di Asia Argento segna un nuovo affronto nei confronti di Morgan smentendo i buoni rapporti: “Non lo frequento da anni, mi fa male vedere come si è ridotto e le menzogne che dice al pubblico, a te, a tutti. Si commisera per farsi bello. Mi piacerebbe che parlasse della sua arte per farsi bello, non delle miserie che si è autoinflitto. La sua assenza non mi riguarda. Mia figlia ha 18 anni, ora sono cavoli loro. Io ho fatto sempre il mio dovere come madre con i miei due figli e quindi gli auguro il meglio”.

“Si sarà dimenticato”

Asia Argento, ferita come madre, racconta il modo in cui cercava di giustificare Morgan nelle carenze di padre inventando scuse alla figlia: “Per anni ho nascosto a mia figlia le sue assenze, ho detto ‘Ora arriva’ oppure ‘Si sarà dimenticato’. Non voglio parlarne qua. Io sono una persona che ogni mattina si alza alle 06:50 e accompagna i figli a scuola”. Successivamente, Asia Argento conclude il tutto affermando: “Questi padri non sono così, si presentano due volte all’anno. Era impossibile comunicare con lui. Mi sarebbe tanto piaciuto, ancora mi piacerebbe. Soprattutto se lo facesse con mia figlia che ha quasi 19 anni. Ora sono fatti loro”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *