La nuova puntata di Live – Non è la D’Urso ha rivelato una lunga serie di sorprese che nessuno avrebbe mai immaginato, sorprendendo di volta in volta in fan. Adesso però ecco che arriva una confessione scioccante: “Sopravvivo a tutto”. Alessandra Mussolini, invece, fa riferimento al malocchio.

Live – Non è la D’Urso incidente

La puntata di Live – Non è la D’Urso comincia all’insegna delle gaffe da parte della conduttrice. Negli studi ecco che entra Chiara Nasti, una delle prime influencer italiane e che ha raggiunto il successo quando era ancora minorenne. Insieme a lei in questi anni ecco che troviamo anche la sorella Angela, la quale è stata anche tronista per Uomini e Donne.

Le due ragazze hanno avviato anche un piccolo brand e un negozio che, sempre insieme, gestiscono nella loro Napoli. In occasione della nuova puntata del programma di Barbara D’Urso ecco che arriva un piccolo incidente e la conduttrice scambia Chiara Nasti per Chiara Biasi: “È Chiara Biasi, la protagonista del caso, giusto? No? Ah, ho confuso le due Chiara, certo. Quindi è meglio che io cada nella botola. Amici di Twitter, io non ho capito niente”. Ma il tutto non finisce qui.

Barbara D’Urso confessione scioccante

Come abbiamo avuto sempre modo di notare nei vari programmi condotti da Barbara D’Urso, Lady Cologno è una donna che spesso ama esagerare con i suoi look sempre molto eccentrici e soprattutto luminosi. Così è stato anche in occasione della messa in onda della nuova punta di Live – Non è la D’Urso dove ha indossato un abito molto corto e tacchi vertiginosi, a un certo punto ecco che questa perde l’equilibrio e il panico dilaga… ma ecco che quell’incidente sembra essere l’occasione perfetta per lanciare un messaggio molto importante con tanto di confessione scioccate.

“Sopravvivo a tutto”

Dopo aver rischiato di cadere ecco che Barbara D’Urso con fare ironico commenta l’accaduto dicendo: “Stavo per cadere in una botola, ma io sopravvivo a tutto”.

Ad aiutarla Alessandra Mussoli che fa riferimento anche a un possibile malocchio, usando una tipica espressione affermando: “Barbara, gli occhi secchi sono la peggiore cosa”. Ma chi potrebbe davvero volere il male di Barbara D’Uro? La conduttrice comunque sia guarda la Mussolini e con il suo solito sorriso riprende in mano la situazione e dichiara: “Sai come si dice dalle mie parti? Non sputare in cielo, che faccia ritorna. Chiunque mi stia nominando, può succedere anche a lui”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here