Benevento, dipendente del comune di Bucciano trovato impiccato in Municipio

Pubblicato il: 25 Gennaio 2019 alle 2:46

Benevento, un piccolissimo comune chiamato Bucciano un dipendente comunale cinquantatreenne si è impiccato l’ultimo piano in municipio immediatamente dopo aver timbrato un’entrata sul cartellino.

Ovviamente i colleghi sul posso sono rimasti scioccati alla vista del loro collega impiegato gli uffici tributi morto con una corda al collo. Il cinquantatreenne dopo aver timbrato il cartellino si è recato sino all’ultimo piano dello stabile, ed è lì che ha compiuto nefando gesto.

Purtroppo l’uomo lascia figli e moglie, le forze dell’ordine cercano i motivi che ha portato l’uomo a compiere il tragico gesto, molto probabilmente l’uomo soffriva di depressione e questa la causa scatenante dell’insano gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *