Camilla Parker la rivelazione scioccante sul Principe Carlo “E’ stato un incubo”

È stata da sempre l’amore della sua vita, ma il loro amore è stato per tanti anni impossibile e soltanto dopo tanta sofferenza e tante rinunce, hanno potuto coronare il loro sogno. Stiamo parlando di Camilla Parker e del Principe Carlo. Lei da sempre è stata l’altra donna, ovvero l’antagonista di Lady Diana, ma soltanto adesso sono emersi dei fatti sul principe Carlo che hanno In un certo qual modo lasciato senza parole i sudditi inglesi. Tutta la vicenda relativa ai tradimenti di Carlo nei confronti di Lady Diana con Camilla Parker l’hanno disegnata da sempre come una donna spietata e interessata soltanto alla posizione che oggi ricopre.

In realtà però le cose non stanno effettivamente così, visto che chi la conosce la definisce una donna molto determinata, divertente e attenta a quelli che sono i bisogni degli altri. Camilla è anche molto legata alla sua famiglia e i suoi figli ed era tanto legata al fratello che Purtroppo è deceduto nel 2014 dopo essere caduto in modo accidentale tra le strade di New York. Questa perdita per Camilla è stata piuttosto devastante ed ha segnato la sua vita per sempre. Sembra che non ci sia il giorno in cui la Duchessa non ricordi il fratello. “QUANDO SENTIVO LA SUA VOCE CHE MI CHIAMAVA CAMILLSY CAPIVO CHE VOLEVA QUALCOSA. DIO COME MI MANCA”, avrebbe detto nel corso di un’intervista non nascondendo la commozione.

Camilla Parker, la rivelazione che ha gelato gli inglesi

Dopo tanto tempo, Camilla ha deciso di parlare e lo ha fatto rilasciando un’intervista al The mail on Sunday. Sembra che la Duchessa si sia così tolta qualche sassolino dalle scarpe e nel corso dell’intervista avrebbe anche raccontato il modo in cui ha vissuto lo scandalo emerso in seguito ad una intervista Rilasciata da Lady Diana alla BBC, dopo la decisione del divorzio. In quale periodo la duchessa venne duramente attaccata e venne vista in maniera assurda dall’opinione pubblica. Ecco come ricorda Camilla quel periodo “È STATO UN INCUBO, ORRIBILE. NON POTEVO USCIRE, ERO IN PRIGIONE IN CASA MIA. NON LO AUGUREREI NEMMENO AL MIO PEGGIOR NEMICO”. Nel corso dell’intervista Camilla ha anche raccontato di quanto sia stato duro dover affrontare tutto, di quanto fosse fastidioso continuo e aspro il confronto con gli inglesi che praticamente non la vedevano di buon occhio ed il continuo paragone con Lady Diana.

Ma non era soltanto questo ad infastidirla, ma anche i Paparazzi che ogni giorno erano accostati 24 ore su 24 davanti la sua abitazione nella speranza di trovare un qualcosa da mostrare con giorno dopo. Ecco che a questo punto parla il Principe Carlo sostenendo che in quel periodo non l’ha sostenuta abbastanza, forse per mancanza di coraggio, che è arrivato molto dopo, quando finalmente la situazione era mutata. Camilla confessa di aver superato quel brutto momento grazie all’aiuto dei figli e della sua famiglia che gli sono stati sempre accanto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.