Carlo Conti geloso e possessivo: racconto choc dell’ex fidanzata

Pubblicato il: 4 Dicembre 2019 alle 3:49

In questi anni abbiamo imparato a conoscere Carlo Conti come una persona estremamente riservata, che cerca di evitare il gossip e non solo. Il conduttore si mostra sempre molto solare anche con il pubblico e i fan, ma se fosse tutto frutto di una finzione? Una sua ex racconta qualcosa di diverso e di come Carlo Conti fosse diventato geloso e possessivo.

Carlo Conti e Roberta Morise

In pochi sanno che Carlo Conti era già fidanzato con Francesca Vaccaro ancor prima di perdere la testa per Roberta Morise. Il conduttore conobbe quest’ultima proprio sul posto si lavoro e intrapresero una relazione che durò diversi anni, ponendoli spesso sotto i riflettori del gossip.

La loro relazione finì nel mistero e mai nessuno dei due raccontò cosa fosse realmente successo e della crisi che avevano attraversato. Poco dopo ecco che vennero annunciate le nozze con Francesca Vaccaro, con estremo stupore di tutti anche se i fan avevano sempre tifato per colei che adesso è la moglie del conduttore nonché madre del piccolo Matteo.

Carlo Conti geloso e possessivo

Anni dopo la fine della relazione con Carlo Canti, ecco che Roberta Morise decide di rompere il silenzio e raccontare al settimanale Chi cosa sarebbe successo nel rapporto con il conduttore di casa Rai 1.

In particolar modo Roberta Morise ha dichiarato: “Con Carlo è stata una bella storia che poi si è logorata. Tra noi si era creato un rapporto così intenso, quasi da padre e figlia, che la passione pian piano purtroppo è sfumata”. Successivamente questa però fa una rivelazione che nessuno si sarebbe mai pensato: “Era diventato geloso, a tratti anche possessivo, atteggiamenti che si sono acuiti da quando mi sono trasferita per lavoro da Lugano, dove vivevamo, a Roma, seppur io non facessi nulla di particolare”.

“Sapevo delle nozze, lui è stato vago”

Il momento clou del racconto fornito da Roberta Morise è arrivato quando ha fatto cenno al matrimonio di Carlo Conti e Francesca Vaccaro: “Ho saputo delle nozze da un’amica comune che ha ricevuto l’invito e ovviamente non potevo certo rimanere indifferente”.

Roberta Morise conclude il suo racconto parlando delle nozze e della bugia sui figli: “Lui è stato vago: è vero che ne stiamo parlando, ci stiamo pensando… ma se ci sono già gli inviti. Quando ci siamo lasciati si è detto che io volessi il matrimonio e i figli e Carlo no. Ma non era così, anzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *