Carmen Di Pietro caccia da casa il figlio diciottenne, il perché è davvero sorprendente

Nel corso delle ultime ore si è parecchio discusso dell’azione di Carmen Di Pietro che ha deciso di cacciare fuori casa il figlio appena diciottenne. La scelta della showgirl ha in sé qualcosa di davvero commovente, ecco cos’è successo.

Carmen Di Pietro e il rapporto con la famiglia

Carmen Di Pietro nel corso del 2019 è stata spesso protagonista del mondo del gossip per via dei conflitti avuti con la mamma. Secondo quanto reso noto, Carmen Di Pietro avrebbe avuto dei problemi con la madre per via di una relazione che la donna aveva intrapreso con un uomo più giovane, abbandonando così i figli. Oggi è la Di Pietro a far discutere per il suo atteggiamento da mamma, dopo aver deciso di abbandonare il figlio appena diciottenne, ecco cos’è successo.

Carmen Di Pietro butta il figlio fuori casa

Come abbiamo appena spiegato, Carmen Di Pietro ha deciso di buttare fuori casa il figlio di diciotto anni. A raccontare il tutto è stata la stessa Carmen Di Pietro che attraverso DiPiù ha pubblicato la seguente lettera: “Caro Alessandro, hai appena compiuto 18 anni, e anche se so che non ti farà piacere e ti sembrerò una madre spietata, il mio regalo è un invito di cui devi prendere atto: ti sbatto fuori di casa“. Carmen Di Pietro, come mamma premurosa, ha invogliato il figlio a crescere e conoscere il mondo anche senza lei, pur essendo una figura sempre presente: “È arrivato il momento di cominciare ad affrontare le difficoltà della vita da solo, perché non esiste solo il divertimento ma anche il sacrificio. È ora che ti trovi un lavoro e una casa in affitto“.

“Lo faccio per il tuo bene”

La toccante lettera di Carme Di Pietro continua così: “Lo faccio per il tuo bene. Hai sempre avuto tutto dalla vita, ma per diventare un uomo devi iniziare a camminare con le tue gambe, non voglio a casa un bamboccione. Mi hai chiesto la macchina, e non una piccola ed economica, oltre alla festa che mi è costata una tombola. Ma l’auto no, te la devi guadagnare da solo“. Successivamente la Di Pietro fa una bellissima promessa: “Per te ci sarò sempre, mica ti abbandono e non pensare che io sia cattiva o troppo severa perché un giorno mi ringrazierai. Ti ho regalato una bella e grande valigia per il tuo trasloco, ti servirà presto. Figlio mio, vedrai che è bello diventare grande“.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.