Caterina Balivo, il racconto del lutto devastante e l’ammissione: “Sono in difficoltà”

Sono giorni di dolore quelli che sta vivendo Francesco Facchinetti che non riesce a dimenticare un amico venuto a mancare non molto tempo fa. Lo straziante ricordo arriva durante l’intervista rilasciata a Caterina Balivo ospite di Vieni da me.

Francesco Facchinetti ospite di Caterina Balivo

Nel corso delle ultime ore hanno fatto parecchio discutere le dichiarazioni che Francesco Facchinetti ha rilasciato a Vieni da me, ospite di Caterina Balivo. Non facciamo riferimento all’opinione che questo ha rilasciato su Giulia De Lellis e Belen Rodriguez, ma quanto lo sfogo in pianto che ha avuto nel raccontare qualcosa di molto personale.

Solidamente siamo abituati a vedere Francesco Facchinetti sempre molto allegro e pronto a scherzare su tutto e tutti, questa volta però non ce la fa. Quando arriva la domanda di Caterina Balivo ecco che crolla in un pianto senza precedenti e disperato. Il dolore per la perdita subito è un qualcosa che non riesce ancora a superare.

Caterina Balivo: “Sono in difficoltà”

Francesco Facchinetti ha commosso Caterina Balivo in occasione dell’intervista che questo ha rilasciato al programma Vieni da me. La conduttrice ammette di essere in difficoltà e volerlo abbracciare, ma ci sono le telecamere. Ecco cos’è successo.

Il figlio del cantante dei Pooh ha voluto condividere il ricordo di un amico di infanzia, di nome Andrea, insieme al quale si è recato al concerto di Jovanotti, prima che si verificasse la disgrazia: “Un ragazzo di 13 anni che per una malattia che non voglio neanche nominare a meno di 6 mesi da quel concerto se ne è andato via. Mi ricordo tutto di quel concerto: era maggio, a Desio”. Francesco Facchinetti continua dicendo: “Mi ricordo il profumo del palazzetto, la maglietta che avevo, la maglietta che aveva lui, come è salito sul palco Jovanotti, la prima canzone, la seconda… è tutto qua nella mia testa. E a settembre io sono andato al suo funerale”.

“Mi manca ogni giorno”

Le persone presenti nello studio di Vieni da me restano in silenzio e l’unico rumore che si sente è quello delle lacrime di Francesco Facchinetti: “Mi manca ogni giorno. Ripenso sempre a quello che abbiamo vissuto insieme e la cosa più bella è stata questo concerto”.

Nonostante sia passato così tanto tempo il dj e discografico spiega di essere in buoni rapporti con la madre di Andrea: “Ogni tanto mi scrive. Sono anni che non la vedo. Mi dispiace non poter incontrare la sua mamma, ma rispetto il suo dolore, perché per lei è dura affrontare questa cosa con il miglior amico di suo figlio. Non so dove tu sia Andrea, ma ti penso ogni giorno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *