Claudio Lippi, il conduttore aggredito nella Capitale “Pensavo mi accoltellasse”

Pubblicato il: 25 Ottobre 2019 alle 3:41

Grande paura per Claudio Lippi il dottore che questo 2019 sta affiancando Elisa Isoardi nella trasmissione La prova del cuoco. Stando a quanto riferito, sembrerebbe proprio che il conduttore sia stato aggredito mentre si trovava per le strade di Roma ed ha dichiarato di aver avuto davvero tanta paura. Tutto sarebbe iniziato perché il conduttore ha ripreso un signore che stava gettando dell’immondizia per la strada nonostante comunque lì vicino ci fossero 2 cassonetti. Ad un certo punto però la discussione sarebbe trascesa e Claudio dice di avere avuto paura di essere addirittura accoltellato.

Le parole del conduttore nei confronti di questo signore è il suo dire non sono state delle parole cattive e pesanti ma piuttosto delle parole normali, facendogli osservare che il suo comportamento Non era affatto quello giusto. Tuttavia Però l’uomo avrebbe reagito in malo modo e lo avrebbe aggredito verbalmente. “Parole normali, gli ho fatto osservare che il suo comportamento non era quello giusto. Mi ha riconosciuto e ha reagito con rabbia“, ha raccontato Lippi nel corso di un’intervista rilasciata dal conduttore al settimanale Nuovo, diretto da Signoretti.

Claudio Lippi aggredito per le vie di Roma “Ho avuto paura che mi accoltellassero”

L’uomo avrebbe risposto: “Pensi di potermi dire qualcosa perché sei un volto tivù?”. Poi, secondo il racconto di Lippi, l’uomo si è avvicinato a lui ed ha infilato la mano in tasca. E’ stato proprio questo gesto che ha spaventato il conduttore che ha pensato che l’uomo stesse prendendo dalla tasca un coltello. “Ho temuto di prendermi una coltellata. Purtroppo leggo i giornali e guardo i Tg. So che cosa può accadere e mi sono allontanato…”, ha aggiunto il conduttore.

Quest’ultimo ha poi concluso: “Non posso essere ottimista: la percezione della poco sicurezza e la realtà coincidono. Ormai ho superato i settant’anni. Non mi piace la parola vecchio, ma sono sensibile a ciò che accade agli anziani. Le truffe, seguite spesso dalla violenza, ci ricordano la loro solitudine e la fragilità”. Considerata la pericolosità della situazione, Lippi ha detto di avere avuto tanta paura, visto che ogni giorno se ne sentono di tutti i colori. Fortunatamente Claudio Lippi non ha riportato conseguenze e l’aggressione è stata solo verbale, ma ha davvero rischiato tanto. Il conduttore ha però voluto raccontare quanto accaduto per dimostrare che comunque nonostante avesse rischiato, ha voluto dare una lezione all’uomo incivile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *