Dopo 23 anni il marito confessa alla moglie di essere gay, la risposta della moglie e del figlio è sorprendente

Chi l’ha detto che i matrimoni sono eterni? Un matrimonio può finire per diversi motivi, come amore svanito, obiettivi non corrispondenti e infedeltà. La storia che stiamo per raccontarvi ha un finale davvero inatteso. Il protagonista di questa vicenda è Bruce Downer, un uomo che ha vissuto con la moglie Joanne per ben 23 anni, nel corso dei quali sono nati due figli. Poi purtroppo questo matrimonio è terminato con il divorzio. Il seguito alla separazione una donna ha fatto una confessione davvero inaspettata, ovvero ha dichiarato di essere gay.

Anche il marito avrebbe ammesso di esserlo ed infine anche il loro figlio più piccolo. Una volta venuta alla luce questa verità, i coniugi pare abbiano detto di non aver mai pensato che uno dei due potesse nascondere questo segreto. L’uomo racconta che adesso la moglie è felice e pare che si stia preparando ad un nuovo matrimonio. Lui invece si è trasferito a New York ed è stato li che finalmente ha avuto modo di essere se stesso per la prima volta.

Quest’anno poi pare che l’uomo abbia partecipato ad uno degli eventi più attesi della comunità LGBT ovvero il Pride, in compagnia del figlio Tyler che non ha avuto alcun tipo di problema a rivelare il suo segreto Proprio quest’anno il Pride sembra aver celebrato il suo 50° anniversario al quale hanno partecipato circa 150 mila persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.