Emilio Fede incidente, la confessione su Silvio Berlusconi: “Non vuole avere grane”

Pubblicato il: 9 Dicembre 2019 alle 5:13

Emilio Fede rompe il silenzio e parla di un incidente che si è verificato non molto tempo fa e che ha messo a dura prova la sua salute. Il giornalista racconta di aver visto la morte con gli occhi, ma ecco che arriva anche il commento al veleno da parte di Emilio Fede contro Silvio Berlusconi, parlando del modo in cui questo non si cura delle persone attorno a lui.

Emilio Fede incidente

Come abbiamo avuto modo di spiegare all’inizio del nostro articolo, Emilio Fede in occasione dell’ultima intervista rilasciata al settimanale di gossip Oggi ha deciso di raccontare l’incidente che ha avuto in casa e per il quale ha ancora il volto tumefatto.

Durante l’intervista in questione, Emilio Fede al settimanale ha raccontato la paura vissuta durante l’incidente e l’essere da solo in casa senza nessuno attorno a sé: “Sono rimasto circa mezz’ora a terra, non avevo né la forza di alzarmi né di gridare. Per fortuna un custode mi ha visto e ha chiamato i soccorsi… La notte mi sveglio con l’incubo di quella caduta e a volte ho paura persino ad addormentarmi perché temo di non svegliarmi più”.

“Temevo di morire ai domiciliari”

Ancora oggi Emilio Fede sta scontando una pena ai domiciliari per via del caso riguardante le serate di Arcore che vede il coinvolgimento di Ruby Rubacuori, all’epoca dei fatti ancora minorenne.

Emilio Fede si trova ai domiciliari in casa e la possibilità di muoversi con più libertà dato che per lui diventa sempre più difficile vedere la moglie che attualmente si trova a Napoli per dei motivi di salute. Il giornalista parlando delle sue paure ha anche ammesso: “Temo di morire ai domiciliari, ma non me lo merito. Come passo le mie serate? Da solo, al massimo mi cucino gli spaghetti”.

“Berlusconi non vuole avere grane”

L’intervista in questione ha riservato delle confessioni su Silvio Berlusconi, con il quale ha condiviso la vicenda giudiziaria relative alle serate che venivano organizzate nella villa di Arcore.

La confessione che viene fatta da Emilio Fede lascia tutti senza parole, affermando che il Cavaliere ha sempre pensato a ciò che è più giusto per la sua persona non curandosi molto di coloro che gli stanno attorno. Non a caso il giornalista parlando di Silvio Berlusconi ammette: “Berlusconi non vuole avere grane, pensa solo per sé. Tanto lui è deputato europeo, chi lo tocca? Mi chiede se è stato ingrato? Sì, penso che si potrebbe dire così”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *