Ezio Greggio e Enzo Iacchetti, fortunati nel lavoro e nella vita

Sono tornati dietro al bancone di Striscia la notizia più carichi che mai, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Il signor Ezio ed Enzino – storica coppia alla guida del tg satirico di Canale 5 – sono grandi amici anche lontano dalle telecamere. «Nessuno è la spalla dell’altro, siamo tutti e due spalle e tutti e due comici. Basta che ci guardiamo e sappiamo che cosa fare», ha detto Iacchetti per spiegare la loro sintonia.

Fortunati nel lavoro e pure nella vita

«Siamo una coppia di fatto, di diritto e di risata. Per me Enzo è il più straordinario compagno di lavoro, il più strepitoso che’si possa avere», gli ha fatto eco Greggio. Peccato che le vite sentimentali dei due non vadano proprio di pari passo. Greggio è innamoratissimo della baby fidanzata Romina Pierdomenico, con cui quest’estate ha condotto La sai l’ultima? «Oltre a un gran fascino, Romina è una ragazza molto ironica, che mi dà allegria, qualità che apprezzo molto in una donna», ha dichiarato il conduttore.

Il suo partner televisivo, invece, da un po’ è senza una compagna- al suo fianco.

«Sono single, un buon partito. Cerco una donna tra i 37 e i 42 anni, ho alzato il target», ha detto, forse ne anche troppo ironicamente, Iacchetti. Il presentatore di Striscia ha infatti avuto diverse storie con ragazze molto giovani, da Maddalena Corvaglia all’ultima fidanzata Tania Peli

«Con Maddalena è stato un amore folle finché non mi sono sentito suo padre», ha ricordato Enzo che adesso si consola con l’adorato cane Lucino. Il delizioso meticcio è sempre con lui e lo raggiunge anche nello studio del tg satirico.

E, in attesa di trovare l’anima gemella, il comico è diventato pure imprenditore aprendo un locale in zona San Siro, a Milano. Qui potranno esibirsi giovani di talento che sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo, ma in cartellone si trovano anche artisti già noti e con un pedigree importante. Con questa scelta Enzino sembra voler tornare alle origini, quando muoveva i primi passi come cabarettista e musicista in uno storico club milanese. Poi è arrivato rincontro con Maurizio Costanzo che ha dato una svolta alla sua carriera artistica.

Enzo: «Costanzo è stato la mia fortuna»

«Sono sempre stato un autodidatta, non ho mai frequentato accademie, scrivevo tre o quattro canzoni al giorno. Andare ospite al Maurizio Costanzo show è stata una grande fortuna, un traguardo importante», ha spiegato Iacchetti che, poi, è approdato in quella che considera casa sua, Striscia la notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *