Filippo Bisciglia vuole un figlio dalla sua Pamela

Eravamo abituati a vederlo in ogni edizione di “Temptation Island” seduto su un tronco d’albero sulla spiaggia, davanti a un falò, ad ascoltare crisi e litigi tra coppie di fidanzati, ma di lui e della sua vita privata, si sapeva poco o niente. Almeno fino a poco tempo fa, quando Filippo Bisciglia e la sua compagna, Pamela Camassa, hanno deciso di mettersi in gioco accettando l’invito di Maria De Filippi – grande amica di Bisciglia – a partecipare al talent “Amici Celebrities”. E neanche a dirlo, è stata proprio Pamela ad alzare la coppa.

Sono passati 12 anni da quando i due si sono incontrati per la prima volta e oggi, Filippo, parlatosi del loro incontro: “Io che parlo a raffica, quando l’ho vista mi sono ammutolito – ha detto – Mi sembrava finta da quanto era bella. Rimasi colpito da lei, ma anche dal fatto che è una ragazza così bella, schiva e per nulla interessata a farsi notare”. Un po’ come il suo, di carattere: Filippo nel corso di questi anni non ha mai sgomitato per apparire e ogni cosa se l’è conquistata con costanza e con merito, portando a casa sempre risultati eccellenti con il “suo” reality dei sentimenti. “Se per strada la guardano, sono orgoglioso non mi infastidisco, perché so che lei è priva di malizia e non fa nulla per catalizzare gli sguardi”, ha detto, parlando del loro rapporto e della gelosia, elemento che contraddistingue ogni puntata di Temptation Island. “Siamo una famiglia. È la mia migliore amica, la mia fidanzata, la mia badante.

Io di indole sono geloso, ma lei non me ne dà modo. Al primo appuntamento è venuta in tuta, una figa come lei. È una persona fantastica”, ha aggiunto davanti a Silvia Toffanin in una delle ultime puntate di “Verissimo”. La Camassa, ricordando il primo incontro con Bisciglia, ha raccontato: “Quando l’ho conosciuto mi ha colpito per l’aspetto fisico, ma anche per l’innata capacità di narrare, che ti fa entrare nel vivo delle storie che racconta. Ma all’epoca lui era fidanzato. Ci incontrammo in seguito grazie ad amici comuni e, soprattutto, alla mia intraprendenza, che per una volta ha preso il sopravvento sulla timidezza e ha cercato di creare le condizioni per rivederlo”. E per quanto riguarda la possibilità di avere un figlio, Filippo Bisciglia confida di essere pronto da tempo: “lo lo desidero molto, da tempo.

Quando ci siamo conosciuti avevo 29 anni, lei 23. Le dicevo: ‘Tra due anni facciamo un bambino’. Sognavo di diventare papà giovane, mentre lei nicchiava”. “Sono ancora io quella che frena – ha aggiunto la vincitrice di ‘Amici Celebrities’ – Mi spaventa un po’ la responsabilità di crescere un bimbo, ma sono certa che prima o poi arriverà il momento. Mentre di nozze non abbiamo mai parlato: se accadrà sarà all’improvviso, un giorno di festa con gli amici e la famiglia”. Riguardo alla vittoria del talent, invece, ha affermato che si tratta del coronamento di un sogno: “Ho sempre sognato di partecipare ad ‘Amici’ fin dalla prima edizione. Sono andata anche a fare il provino”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.