Gerry Scotti rischia a Conto alla rovescia: la rivelazione scioccante

Pubblicato il: 10 Dicembre 2019 alle 10:07

L’attenzione mediatica torna a concentrarsi su Gerry Scotti e il programma di Conto alla rovescia. A quanto pare il conduttore potrebbe aver corso un grosso rischio ma che alla fine non ha messo in serio pericolo la sua posizione nei confronti della produzione televisiva. A parlare del conduttore è un altro volto noto dello spettacolo italiano che voluto rilasciare la sua opinione sul lavoro di Scotti alla rivista di DiPiù.

Gerry Scotti a Conto alla rovescia

La passata stagione televisiva per Gerry Scotti si è rivelata davvero molto fortunata da un punto di vista degli ascolti. Il successo è stato ottenuto al timone di Caduta Libera, dove hanno preso parte alcuni concorrenti che sono riusciti a conquistare il pubblico. Un esempio praticolo per capire quanto stiamo dicendo è rappresentato dall’ingresso di Nicolò Scalfi che è rimasto nel programma per ben oltre 80 puntate e che ha portato a casa un sostanzioso montepremi e che, alla fine del gioco, ha anche conquistato il titolo di campione assoluto.

Lo stesso slancio però non ci sarebbe stato con Conto alla rovescia che, ancora oggi, fatica a prendere piede nei pomeriggi italiani facendo sì che L’Eredità diventasse nuovamente campione di ascolti togliendo il primato a Gerry Scotti.

Gerry Scotti rischia a Conto alla rovescia

Come abbiamo avuto modo di spiegare, il programma di Conto alla rovescia non ha proprio spiccato il volo come Gerry Scotti magari desidererebbe ma ecco che arriva un qualcosa che cambia le sorti e le carte in tavola. Il conduttore di casa Mediaset riesce a trasformare sempre e comunque tutto in un grandissimo successo, ma ecco che in questo caso la miccia tarderebbe ad essere innescata?

Il programma qualche settimana fa è diventato il teatro perfetto per uno sfogo che Gerry Scotti ha fatto contro gli haters che spesso trovano il modo per screditare la sua figura, un’azione che gli avrebbe comunque permesso di ottenere dei riscontri positivi e non solo. Il conduttore rischia ma ecco che viene ricompensato?

L’opinione di Mauro Coruzzi ovvero Platinette

Recentemente a parlare del lavoro svolto da Gerry Scotti su Mediaset è stato il critico televisivo e conduttore radiofonico Mauro Coruzzi, meglio conosciuto come Platinette.

In un articolo pubblicato da DiPiù, come riportato anche da Kontrkultura, Platinette parlando di Gerry Scotti ha dunque dichiarato: “Gerry Scotti a Conto alla Rovescia rischia e vince! Altri conduttori, invece, hanno trovato nella ripetizione pedissequa la loro ragione d’essere e che amano subentrare in corsa in trasmissioni già collaudate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *