Google ricerche 2019: Nadia Toffa e Luke Perry tra le parole più cercate dell’anno

Pubblicato il: 11 Dicembre 2019 alle 4:47

In attesa di salutare il 2019 ecco che arriva la prima stima riguardante le ricerche che gli utenti italiani hanno effettuato sui motori di ricerca. In cima alla lista troviamo Nadia Toffa e Luke Perry. Tra le parole più ricercate anche Notre Dame, per via dei fatti legati all’incendio che l’ha parzialmente distrutto.

Fondazione Nadia Toffa

Nel corso delle ultime settimane abbiamo avuto modo di raccontare l’inizio della nuova avventura della famiglia di Nadia Toffa insieme alla Fondazione che ha uno scopo umanitario insieme a quello di favorire la ricerca contro il cancro.
L’apertura della Fondazione Nadia Toffa ha posto anche un nuovo interrogativo: i canali social della iena verranno chiusi? La paura dei fan sembra essere svanita, ma non solo. Il susseguirsi dei vari fatti legati alla giornalista sia prima che dopo la morte hanno fatto sì che questa influenzasse in qualche modo la ricerca sul web, ecco di cosa si tratta.

Nadia Toffa prima nelle ricerche Google

Le vicende legate a Nadia Toffa hanno fatto sì che la iena continuasse a tenere banco nel mondo delle news sia prima che dopo la morte. In un primo momento per via della scoperta della malattia, successivamente per le interviste rilasciate ai vari programmi e magazine insieme alla pubblicazione del libro Fiorisco d’inverno e successivamente per via del costante attacco degli haters, il quale non si è fermato nemmeno con la sua morte.

Quanto detto ha fatto sì che Nadia Toffa diventasse uno dei personaggi più ricercati nel motore di ricerca di Google e che la sua key fosse tra le più scritte nella barra research. Nadia Toffa in questa sezione però non si trova da sola, tra le parole e quindi anche personaggio più ricercato troviamo anche Luke Perry ovvero il volto noto del telefilm degli anni 90 Beverly Hills scomparso prematuramente lo scorso inverno.

Rogo di Notre Dame tra i più ricercati?

La lista delle parole chiave ricercate su Google è davvero molto lunga e insieme alle news legate a Nadia Toffa e Luke Perry troviamo anche Notre Dame a Parigi, per via dell’incendio che l’ha parzialmente distrutto. Le immagini in questione hanno lasciato il mondo senza parole, i titoli dei giornali hanno parlato anche di come l’incendio di Notre Dame segnava la deturpazione di un pezzo importante della storia mondiale.

Insieme al rogo, inoltre, le ricerche si sono centrate sia sulla sua storia che sull’inizio e durata dei lavori di ristrutturazione, in attesa di vedere tornare al suo antico splendore Notre Dame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *