Halloween, Google festeggia in collaborazione con il WWF. Il doodle è tenerissimo

Oggi 31 ottobre si celebra Halloween e Google ha deciso di omaggiarlo con una collaborazione speciale, ovvero quella con il WWF. Il doodle di Google di oggi 31 ottobre ci porta direttamente nell’atmosfera di Halloween, ovviamente con una collaborazione molto tenera quella del WWF.

Questa festa su Google ha fatto il suo debutto ieri sera a mezzanotte in 40 paesi di tutto il mondo, contemporaneamente. Si tratta di una animazione che ha come tema principale gli animali e non la paura e poi quella sensazione che in genere viene associata ad Halloween. Già lo scorso anno Google aveva deciso di festeggiare Halloween in modo particolare ovvero con fantasmini, così come aveva fatto anche negli altri anni utilizzando sempre degli simboli tipici della festa di Halloween. Quest’anno la collaborazione però è risultata molto particolare visto perchè si parla di WWF e dunque di animali.

Ma come funziona questo doodle di Google?

C’è sulla pagina Google appare un video animato che si basa sulla domanda che in genere si pone ad Halloween ovvero dolcetto o scherzetto? Poi un gioco però da la possibilità di cliccare con il mouse nei vari spazi, che poi non sono altro che delle finestre e proprio lì si nascondono degli animaletti vestiti a festa. È possibile incontrare un gufo, un lupo, un polipo, una tarantola o anche un elefante giaguaro. Potremmo decidere noi stessi l’animazione che andrà direttamente verso gli scherzetti divertenti o anche verso i dolciumi tipici per i quali puoi Google andrà a regalare una scheda con le curiosità che sono tipiche delle specie animali che sono presenti.

Per il lupo ad esempio, nella scheda si leggerà: “ULULARE È SOLO UNO DEI NOSTRI MODI PER COMUNICARE. NOI LUPI SIAMO ESPERTI NEL LINGUAGGIO DEL CORPO ED ESPRESSIONI FACCIALI”. Quest’anno questa collaborazione è davvero molto importante perché ha come tema gli animali e l’obiettivo è semplicemente quello di sensibilizzare le persone attraverso una conoscenza molto più profonda del mondo degli animali. Non è la prima volta che il WWF collabora con Google e questo era già avvenuto nel 2007, ma in occasione di un’altra festa ovvero San Valentino, presentando due pangolini mammiferi ricoperti di squame.

Halloween, eventi in tutta Italia

Questa festa pagana si celebra in Italia il 31 ottobre e in alcune città vengono organizzati dei veri e propri eventi. A Palermo avrà luogo “La notte di zucchero”, con tanto di mostre, convegni, laboratori e durerà dal 30 ottobre fino al 2 novembre. A Roma ci sarà lo Zoomarine dove i bambini potranno fino a giorno 3 novembre vivere proprio l’atmosfera di Halloween. A Napoli il 31 ottobre presso lo Zoo si festeggerà La notte dei pipistrelli 2.0.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.