Press "Enter" to skip to content

Raoul Bova, per essere un super papà ci vuole il quinto bebè

Quando sono tutti e quattro insieme se la ridono di gusto. Da che a casa Bova ci sono Luna e Alma, i cuori di Raoul e della sua compagna Rocio Munoz Morales traboccano di felicità e di gioia.

Per l’attore, che dalle nozze con la ex Chiara Giordano ha avuto due figli maschi, Alessandro Leon e Francesco, coccolare due principessine è un’emozione: «Ringrazio Dio di aver conosciuto sia l’universo dei bambini sia quello delle bambine. Un’opportunità meravigliosa. Con i maschi c’entravano molto le mie proiezioni, il rapporto con mio padre. Con le femmine la dolcezza…», ha raccontato Raoul, che alla soglia del mezzo secolo non sembra avere intenzione di mettere limiti alla provvidenza. «Altri figli? Non so se mi fermo…», ha confessato Bova, lasciando aperta la porta alla quinta cicogna D’altronde anche l’attrice spagnola ha detto più volte che adora i bambini. «Dormiamo tutti insieme. Sono una mamma hippy, abbraccio le mie figlie e le riempio di baci. Raoul è più severo, io meno. Me le voglio godere», ha spiegato. Il tempo però stringe. Se anche con Rocio l’attore vuole provare l’emozione di appendere alla porta il fiocco azzurro è meglio che si dia da fare. Novità in vista pure sul lavoro per la coppia. I due si trasferiranno da Roma a Torino per sei mesi: Raoul sarà impegnato sul set della fiction Giustizia per tutti, che vedremo su Canale 5 nel 2020.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *