Ivana Spagna salvata dalla sua Bimba: “Ho tentato il suicidio”

Ivana Spagna ospite del programma di Pierluigi Diago ha rilasciato una dichiarazione shock. La cantante salvata dalla sua bimba quando ha tentato il suicidio? Ecco il racconto fatto dall’artista che nessuno avrebbe mai immaginato.

Ivana Spagna il dramma per la morte della madre

In queste settimane sta riscuotendo un grandissimo successo il programma di Pierluigi Diago Io e Te in onda tutti i giorni su Rai 1. Lo show pomeridiano accoglie ogni giorno diversi personaggi del mondo dello spettacolo che decidono di raccontarsi a cuore aperto sia sotto un aspetto professionale che personale. Lo stesso ha deciso di fare anche Ivana Spagna che ha deciso di condividere con il pubblico in sala e a casa un episodio drammatico della sua vita. Ecco di cosa si tratta

Ivana Spagna salvata dalla sua Bimba

Come abbiamo appena annunciato Ivana Spagna ha deciso di aprire il suo cuore in occasione dell’intervista rilasciata al programma Io e Te. La cantante ha deciso di condividere il periodo drammatico della sua vita, cominciato con la morte della madre. Un dolore così grande da non poter reggere quasi nessun paragone, al punto di pensare a un gesto estremo.

Ebbene sì, questa è stata confessione shock rilasciata da Ivana Spagna: “Quando sto male mi nascondo perché non voglio che la mia sofferenza pesi sugli altri”, ha spiegato l’artista. Sul folle gesto ha dichiarato: “Avevo organizzato tutto”, ma a stravolgere i suoi piani è stata la gattina bimba.

“Sono andata a cantare la sera stessa”

Il racconto di Ivana Spagna ha commosso davvero tutti, anche quando ha confessato: “Sono andata a cantare la sera stessa per non far perdere il lavoro alle persone che erano con me”. Nonostante il senso del dovere però ecco che arriva il mondo del cedimento: “Alla fine del concerto, in camera, ho urlato. Sono andata avanti così fino alla fine del tour e alla fine ero distrutta”. A salvarla dalla voglia di farla finita è stata la sua Bimba. Ivana Spagna ha così raccontato quel drammatico momento affermando: “Ad un certo punto, mi spunta la gattina davanti miagolando e ho detto ‘e tu a chi resti?’ allora ho capito subito che stavo punendo chi mi voleva bene”. Ivana Spagna subito dopo conclude dicendo: “Sono andata davanti alle foto dei miei genitori a piangere, perché mi sono resa conto dell’errore che stavo facendo, loro avevano lottato per secondi in più di vita e io me ne volevo togliere così?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *