L’Isola dei Famosi bullizza Riccardo Fogli

Da Alessia Marcuzzi non me lo sarei mai aspettato. Una pessima pagina di televisione. Nel maldestro tentativo di tenere a galla una trasmissione ormai naufragata gli autori de\V Isola dei famosi (ma a scorrere l’elenco dei partecipanti vien da pensare che diversi di loro siano famosi giusto nel loro condominio) hanno pensato di giocare la carta delle corna. Hanno rispolverato la voce secondo cui Karin Trentini, moglie del naufrago Riccardo Fogli, avrebbe una relazione con l’imprenditore Giampaolo Celli (il quale, intervistato da Barbara d’Urso, aveva già smentito a suo tempo).

Hanno usato come ariete Fabrizio Corona (la stessa strategia già usata al Grande fratello Vip quando l’ex “re dei paparazzi” aveva battibeccato con Ilary Blasi) per tendere la trappola a un uomo di settant’anni che ha fatto la storia della musica. Il cantautore, dopo essersi sentito dare del “cornuto”, è scoppiato a piangere. Mentre Alessia Marcuzzi, come Ponzio Pilato, si limitava ad annunciare a Fogli il video di Corona, senza nulla aggiungere.

Mettiamo da parte le dietrologie e torniamo ai fatti. I quali ci dicono che a uscire male, a oggi, da questa vicenda è innanzitutto Alessia Marcuzzi. La conduttrice dell’Isola è stata la compagna di Francesco Facchinetti, figlio di Roby, compagno di strada di Fogli nei Pooh. Roby, che è nonno di Mia, nata dalla relazione tra Francesco e Alessia, su Instagram ha scritto una frase lapidaria, a corredo di un’immagine di Fogli: «Caro fratellone mio, tutto ciò che non ci distrugge, ci fortifica!!! Sempre con te!».

Legami familiari a parte, come dicevamo sopra colpisce il comportamento della Marcuzzi: in studio lascia che Fogli sia bullizzato da Corona e dallo staff degli autori senza battere ciglio. A luci spente, tace. Nessuna dichiarazione a caldo o a freddo, nessuna presa di posizione prò o contro. Silenzio assordante.
In compenso a battere un colpo,piuttosto pesante, è Mediaset.

La quale, con un comunicato diramato dopo la trasmissione, ha annunciato freddamente: «A seguito delle circostanze che nell’ultima puntata dell’/so- la dei famosi hanno coinvolto il concorrente Riccardo Fogli, Mediaset ha concordato l’uscita dal prògramma del capoprogetto Cristiana Farina e altri autori con effetto immediato».

Farina non è famosa al pubblico, ma non è certo l’ultima arrivata in Tv (nel suo curriculum CentoVetrine, Un posto al sole, Vivere, Amiche mie, Grande fratello e così via). Da buon soldato, ha accettato il plotone d’esecuzione, ma c’è da scommettere che dopo un periodo in panchina tornerà in gioco. Inoltre, secondo voci di corridoio, Mediaset avrebbe colto la palla al balzo per mettere a riposo l’Isola, un prodotto ormai sfilacciato, noioso e soprattutto incapace di raggiungere gli obiettivi di audience.

E Fabrizio Corona? Ha fatto quello per cui è pagato: ha fatto Corona. In una conferenza stampa convocata nella sede dei suoi uffici, così da dare visibilità gratuita ai marchi che sponsorizza, ha detto tutto e il contrario di tutto. «Il pianto di Fogli è stato quello di una persona ferita. Non ho dormito tre giorni. Dal punto di vista umano mi sento una m… e gli chiedo scusa, non andava fatto». Tuttavia, «Non ho preso una lira per questo video. È stato mandato grezzo alla redazione, poi montato. Immagino che Mediaset e Magnolia l’abbiano visto, montato in un determinato modo». Quando andò al Gf Vip a “litigare” con la Blasi incassò 35 mila euro (dichiarazione dei suoi legali). Per bullizzare Fogli non ha «preso una lira», ma il video integrale non è pubblicabile «perché è di Magnolia e Mediaset». Glielo ha regalato? PS La puntata incriminata del reality è stata largamente battuta dal Nome della Rosa su Rai Uno. Ogni commento è superfluo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *