Luce, gas, Rc auto e smartphone, quanto si risparmia con i comparatori online?

Ci si chiede se effettivamente utilizzare uno strumento di comparazione per poter individuare la tariffa più conveniente per gas e luce, oppure scegliere la compagnia assicurativa con questo stipulare la polizza RC Auto o la banca per poter affidare i nostri soldi, permette davvero di risparmiare. Secondo un nuovo studio effettuato da SOStariffe.it la risposta sembra essere affermativa è il risparmio massimo potrebbe essere di quasi €3.300. I maggiori risparmi si avrebbero effettivamente sulle fatture del gas, ma anche sul costo delle tariffe telefoniche, mobili e sulle RC Auto. Si parlerebbe di un risparmio rispettivamente di €227, €897 e €1550. Secondo questo studio, sembrerebbe che utilizzare un comparatore farebbe davvero risparmiare soprattutto i single.

Lo studio

Lo studio in questione è stato effettuato in due rilevazioni e dunque uno effettuato nel mese di ottobre 2018, l’altro nel mese di febbraio 2019 prendendo in considerazione i servizi fondamentali dalle utenze fisse e mobili quindi gas, energia, internet fisso e cellulare, ma anche conti correnti bancari e postali e assicurazione auto. Poi per ciascuna rilevazione, sono stati esaminati ben tre profili del consumatore tipo, ovvero il singolo che vive da solo, la coppia e la famiglia con i figli. I risultati sono stati piuttosto interessanti. In 18 settimane di studio, sono state le coppie ad avere maggiori risparmi fino al 33,07% in più. Ad ogni modo, nonostante le famiglie siano state quelli ad avere maggiori vantaggi, anche gli altri profili sono riusciti ad alleggerire le spese relative soprattutto alla bolletta del gas e a quella dello smartphone, mentre è sembrato molto difficile andare a contrattare i rincari per quanto riguarda i conti correnti.

I single, nello specifico, sembra che possano avere maggiori vantaggi sulla spesa del gas, con un risparmio che va da 72 euro di ottobre a 117,50 euro a gennaio. Adesso, sembra anche essere il momento giusto per poter cambiare la compagnia RC auto perché il risparmio rispetto allo scorso autunno sale al 72,22%. Stessa cosa per le bollette dello Smartphone con un risparmio di 62,22%.L’utilizzo dei comparatori per le coppie invece darebbe la possibilità di risparmiare su quasi tutte le voci della vita considerate ad eccezione per i conti correnti. Le coppie nello specifico beneficerebbero molto dell’utilizzo del comparatore anche per poter risparmiare sulla RC Auto.

I maggiori vantaggi però riguardano le bollette del gas e grazie a questo studio, è stato rilevato un incremento notevole che ammonta al 61,96% tra il risparmio registrato ad ottobre 2018 e quello registrato a gennaio. Nel mese di ottobre, il risparmio è stato all’incirca di €92, mentre a gennaio di €149. Le rilevazioni effettuate sui mesi di ottobre, novembre, dicembre e febbraio mostrano effettivamente come le voci di spesa della famiglia con figli, sono in grado di abbattere meglio i costi, servendosi del comparatore, delle bollette di luce gas e smartphone.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.