Malpensa, incidente sul lavoro: operaio di 49 anni muore schiacciato da un mezzo

Una vera tragedia quella avvenuta nella giornata di oggi al terminal 2 dell’aeroporto milanese di Malpensa dove un operaio di 49 anni è deceduto schiacciato da un mezzo impegnato in alcune operazioni di manovra. Si tratta dell’ennesima tragedia sul lavoro e questa volta avvenuta proprio all’aeroporto milanese di Malpensa, dove un operaio ha perso la vita. Si tratterebbe di un 49enne. Stando a quanto riferito dall’ azienda regionale emergenza urgenza, l’incidente si sarebbe verificato proprio questa mattina mercoledì 12 giugno 2019, intorno alle 6:45 al terminal 2 nello Scalo aereo Meneghino. Purtroppo l’operaio sarebbe rimasto schiacciato da un mezzo impegnato in alcune operazioni di manovra.

L’incidente

Stando alle prime informazioni fornite direttamente dall’Azienda Regionale emergenza urgenza, la tragedia si è consumata questa mattina alle ore 6:45 quando il 49enne sarebbe stato schiacciato da un trattorino impegnato in alcune operazioni di manovra, mentre stava lavorando nel magazzino della DHL. Ad assistere a questa agghiacciante scena sono stati i colleghi della vittima che ovviamente hanno allertato immediatamente i soccorsi. Nel giro di pochi istanti sul posto si sono riversati un’ambulanza e un’auto medica e anche un’ambulanza in provenienza da Como, ma nonostante l’intervento dei soccorritori sia stato tempestivo, purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare e l’operaio è morto sul colpo.

Sul posto sono anche intervenuti i Carabinieri e i tecnici dell’azienda che hanno effettuato tutti i rilievi del caso, al fine di determinare la dinamica esatta dell’incidente e cercare di stabilire le eventuali responsabilità. Molto probabilmente il corpo senza vita del 49enne sarà sequestrato per poter fare l’autopsia e aiutare a fare chiarezza sull’accaduto ed a determinare le cause esatte della morte. Sul posto è accorsa la Croce Rossa di Gallarate, l’elisoccorso di Como e l’automedica, mentre a ricostruire l’accaduto alle 6.30 è stata la Polaria dello scalo aereo con il personale ATS Insubria insieme ai carabinieri della compagnia di Busto Arsizio.

Aeroporto di Malpensa, dal 27 luglio assorbirà il traffico di Linate

Quello attuale è un periodo particolarmente intenso per lo scalo Varesino, visto che dal 27 luglio fino al 27 ottobre l’aeroporto di Linate chiuderà per il rifacimento della pista di decollo e di atterraggio. Ciò avrà delle conseguenze ovvero il traffico delle Scalo Milanese sarà dirottato quasi interamente sull’aeroporto di Malpensa ed in parte anche su quello di Orio al Serio. La tragedia avvenuta oggi sul lavoro, avviene dopo quella dello scorso lunedì a Stazzona nel Comasco, dove un altro operaio è morto mentre stava potando un albero.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *