Press "Enter" to skip to content

Maria De Filippi le parole inaspettate su Maurizio Costanzo: “Un grandissimo p…”

Maria De Filippi in vista dell’inizio della nuova stagione del talent show di Amici 19 ha deciso di rompere il silenzio e raccontarsi a cuore aperto in occasione di un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano. In particolar modo la conduttrice ha deciso di tornare a raccontare quello che il suo rapporto con Maurizio Costanzo, dandogli simpaticamente anche paraculo, ecco quali sono state le parole inaspettate.

Maurizio Costanzo come punto fermo

Maria De Filippi ha raggiunto la notorietà grazie alla relazione con Maurizio Costanzo nata quando questo era ancora sposato con Marta Flavi. I due hanno atteso i tempi tecnici del divorzio per poi unirsi in matrimonio e, differentemente da quello che era il pensiero di molto scettici, la loro unione ancora oggi è ben salda e nel 2020 festeggeranno anche venticinque anni di matrimonio

In occasione di una nuova intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, ecco che Maria De Filippi parlando del marito racconto: “Maurizio rappresentava un punto fermo, centrale. Io ero meno solida, vivevo una relazione con un ragazzo in qualche modo trascinata da sei anni. Sono arrivata a Roma ho visto un uomo intelligente che mi capiva ed era profondamente buono, mi ha conquistato. Non è stato facile spiegarlo ai miei genitori ma la mia non era una forma di ribellione”.

Maria De Filippi le parole inaspettate

Il rapporto che unisce Maria De Filippi a Maurizio Costanzo è davvero molto profondo e intimo, tanto che la conduttrice considera il marito come punto fermo della sua vita, come ha specificato lei stessa.

Alla base del loro rapporto però è presenta anche nella loro vita. Nel momento in cui il giornalista riferisce delle dichiarazioni di Costanzo che ha affermato che non avrebbe solo voluta amarla per sempre ma spiegando che questo secondo lui sarebbe dovuto avvenire da sempre anche prima del loro incontro a Venezia. A quel punto Maria De Filippi si lascia andare con delle parole inaspettate: “Lui è un gran paraculo (ride, ndr). Non è vero ‘da sempre’, il nostro matrimonio è durato più di tutti gli altri perché io ho rispettato il suo lavoro. A un certo punto ho iniziato a lavorare come lui perché era l’unico modo per stare con lui, lo guardavo e pian piano ho imparato”.

“Mi davano della raccomandata”

Maria De Filippi ha poi concluso la sua intervista con delle dichiarazioni che questa ha rilasciato in merito all’inizio della sua carriera nel mondo della televisione, quando tutti la vedevano come ‘moglie di…’.

La conduttrice di casa Mediaset ha dichiarato: “Non tra le righe, mi davano proprio della raccomandata. Ricordo la mia prima intervista su Sette con Sabelli Fioretti e la domanda fu proprio questa. Non soffrivo perché era la verità, quando feci il numero zero di Amici se non ci fosse stato Maurizio io non sarei andata in onda. Non sarei mai passata”.