Press "Enter" to skip to content

Meghan Markle, rimanere sotto i riflettori progettando l’arrivo del secondogenito

Meghan Markle e il principe Harry in viaggio verso l'Africa: insieme a loro anche il piccolo ArchieMeghan Markle sempre in prima pagina, o almeno è quello che basta la sua lotta aperta al protocollo che fa molto arrabbiare la famiglia Windsor. Lei non ama stare nelle retrovie e quindi sogna di essere sempre la protagonista. Come riuscire a riprendersi una grande fetta di popolarità dopo le polemiche seguite al battesimo di Archie? Semplice, progettando l’arrivo del secondogenito. In queste settimane si parla molto del fatto che la Duchessa del Sussex aspetti già il secondo figlio. Rumor o verità, sta di fatto che le attenzioni dei media sono tutte rivolte su di lei.

SI INDAGA
Non è dato sapere se questa chiacchiera sulla presunta gravidanza di Meghan si uscita fuori dal suo entourage oppure sia un gossip crea- ad arte da qualche testata giornalistica inglese. Resta il fatto che grazie a notizie del genere la gente si dimentica di quanto la Markle sia diventata poco popolare agli occhi dei britannici. Le sue scelte mai condivise del tutto dal popolo, la fanno finire spesso in secondo piano rispetto alla cognata Kate Middleton. Un figlio o magari una figlia da chiamare Diana, potrebbero essere d’aiuto a Meghan per riconquistare gli inglesi delusi. Vedremo cosa accadrà…

ALTRE POLEMICHE
Purtroppo per loro Meghan e Harry attirano spesso polemiche. Questa volta sotto accusa il loro messaggio social per il compleanno del piccolo George, loro nipote che ha appena compiuto sei anni. Un messaggio ritenuto troppo istituzionale, freddo, poco amorevole verso il nipotino. La gente vorrebbe maggiore empatia da parte della coppia nei confronti dei figli di William e Kate. E per questo Harry e Meghan ancora una volta “cascano” per questione di stile. Eppure non si fa altro che parlare di loro!

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *