Morgan rischia di perdere il bambino, lo sfogo: “Mi fa arrabbiare vedere cosa deve subire”

Morgan torna a far parlare di sé e del dramma della casa dalla quale è stato sfrattato qualche tempo fa. La preoccupazione del cantante va al terzo figlio che aspetta dalla compagna: la donna rischia di perdere il bambino?

Morgan dopo lo sfratto

Morgan in questi mesi è stato protagonista del mondo del gossip per via della diatriba in atto con Jessica Mazzoli e Asia Argento, dalle quali ha avuto la figlia Asia e Anna Lou. Il cantante e la Mazzoli hanno trovato il modo di superare le loro divergenze, e Morgani è tornato a essere presente nella vita della piccola Asia cercando ogni giorno di adempiere al suo ruolo di padre. Difformemente è successo con Asia Argento, la quale si è vista costretta a presentare un’istanza per chiedere l’adempimento degli obblighi genitoriali e il pagamento degli alimenti che ha portato poi allo sfratto di Morgan dalla casa.

Adesso però ecco che arriva un’altra cosa che preoccupa Morgan dopo lo sfratto, ecco cosa sta succedendo.

Morgan rischia di perdere il figlio

Da qualche settimana a questa parte è stata resa nota la notizia che vede Morgan in attesa del suo terzo figlio. Il cantante però ha subito colto l’occasione per tornare a parlare dello sfratto e di tutti i disagi che questo ha creato nella sua vita. Il cantante sta rischiando di perdere davvero il figlio?

Morgan ha pubblicato un’ecografia in 3D del bambino che aspetta insieme alla compagna scrivendo: “A Monza il Tribunale ha sfrattato una donna incinta. Io e la mia compagna convivevamo da cinque anni nella casa di Monza, l’unica casa che possedevo e mi ero comprato pagandola quasi un milione di euro in quindici anni di lavoro. Era il mio studio di registrazione e ho allevato la mia prima figlia Anna Lou. Infatti, la casa aveva la cameretta della bambina, lo scivolo e l’altalena in giardino e centinaia di giocattoli e di accessori per l’infanzia che avevo conservato”. Ma il tutto non finisce qui.

“Un avvoltoio in casa”

Morgan continua il suo lungo sfogo parlando della persona cha ha acquistato la sua casa all’asta affermando: “L’avvoltoio che se l’era aggiudicata e abbiamo scoperto che è uno squilibrato. Pare una sorta di vendetta per fatti accaduti anni fa che io non ricordo ma che pare lui si sia legato al dito”.

Parlando della compagna de della gravidanza, invece, afferma: “È incinta di 5 mesi e cambiamo casa ogni due o tre settimane oppure stiamo in albergo senza tranquillità, senza comfort, senza le nostre cose, senza serenità con grandi fatiche, con grandi preoccupazioni e quella dove stiamo adesso è al quinto piano di un palazzo senza ascensore. Fa molto incazzare vedere una ragazza che cosa deve subire, e non ha fatto nulla di male. Che cosa deve subire, rischiare di perdere un figlio?”. Il cantante, furioso, conclude dicendo: “Anche un’assassina ha il diritto di assistenza quando è in gravidanza tutt’è le donne ce lo hanno e perché la mia compagna e mia figlia che porta in grembo no? Non vi sembra una cosa ignobile, inaccettabile?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *