Press "Enter" to skip to content

Nadia Toffa, la mamma a Mattino Cinque rivela “Ho dovuto mentirle”

Continua il “tour” della mamma di Nadia Toffa che è stata ospite in diverse trasmissioni sia Rai che Mediaset, continuando a pubblicizzare il libro postumo della figlia ed a parlare dei suoi ultimi giorni di vita e della sua sofferenza. Proprio in questi ultimi giorni, la mamma di Nadia è stata ospite nel salotto di Federica Panicucci a Mattino Cinque, rilasciando delle confessioni davvero inaspettate. Non è di certo la prima volta che la signora è ospite in televisione per parlare del libro scritto dalla giornalista prima di morire, che poi è stato pubblicato dopo la sua morte.

Nadia Toffa, la mamma a Mattino Cinque racconta la malattia della figlia

In questa occasione, a Mattino Cinque la signora Margherita ha voluto raccontare quello che è stato il calvario vissuto da Nadia, svelando alcuni retroscena  relativi all’ultimo periodo della sua vita. Lo abbiamo visto noi stessi come Nadia sia stata sin dall’inizio una grande guerriera che ha lottato con grande dignità fino alla fine dei suoi giorni, anche quando si è trovata purtroppo a vivere dei momenti di grande dolore e sconforto.

È stata proprio in quei momenti che purtroppo la sua mamma le ha dovuto mentire. L’intervista rilasciata dalla signora Margherita, ha commosso davvero tutti quanti perché ha spiegato nel dettaglio quello che è stato il periodo della malattia della figlia, partendo proprio da quando Nadia ha scoperto di essere malata di tumore fino ad arrivare alla morte. Sappiamo tutti che la giornalista ha scoperto di essere affetta da un tumore in seguito ad uno svenimento e una volta arrivata in ospedale si è sottoposta a tutta una serie di visite accurate. I medici le dissero subito che purtroppo le sue condizioni di salute erano molto gravi e che il tumore si trovava in una parte del cervello fortunatamente operabile.

La madre costretta a raccontarle delle bugie

Il Dottore l’avrebbe assicurata anche del fatto che in seguito ad intervento non ci sarebbero stati grossi problemi e conseguenze alla vista. La verità poi però è stata un’ altra, ovvero Nadia ha dovuto subire 5 interventi e ha dovuto fare diversi cicli di chemioterapia che l’hanno destabilizza parecchio ma lei ha sempre dimostrato grinta e coraggio e soprattutto voglia di vivere. La madre, come riporta il sito KontroKultura, ha raccontato di essere stata costretta in qualche circostanza a raccontarle delle bugie. Ovvero gli avrebbe fatto credere in alcuni momenti Nadia avrebbe potuto sopportare la malattia se questa però si fosse fermata e non sarebbe andata più avanti.