Nadia Toffa, le ultime parole a mamma Margherita: “Vola in alto”

L’uscita del nuovo libro Non fate i bravi, scritto da Nadia Toffa negli ultimi mesi fi vita, ha fatto sì che i suoi fan potessero avere sempre con sé le ultime parole dette dalla iena prima di morire. A raccontare i giorni della malattia è stata mamma Margherita in occasione di un’intervista rilasciata a Grazia.

“L’importante è come vivi”

Questo era uno dei motti Nadia Toffa diceva sempre a sé stessa durante il periodo della malattia e che ha voluto ripetere durante la registrazione di un documentario realizzato per amici e parenti. L’ultimo video di Nadia Toffa nasce con la voglia di lasciare una cartolina a coloro che l’hanno voluta sempre bene.

Nel video in questione, mostrato in occasione della prima puntata della nuova stagione, ecco che Nadia Toffa dichiara: “L’importante è come vivi, quanto intensamente vivi, non quanto. Io spero di avere più tempo possibile, sto facendo tutte le cure, il problema è che continua a tornare questo tumore, vedremo quanto tempo avrò ancora, non molto credo”. La iena successivamente spiega: “Io mi alzo la mattina e sorrido alla vita perché io amo la vita, l’ho sempre amata e l’amo anche adesso, ancora di più forse”.

Nadia Toffa, le ultime parole a mamma Margherita

L’uscita del nuovo libro di Nadia Toffa, Non fate i bravi, è stato presentato alla stampa da mamma Margherita. La donna, in occasione dell’intervista rilasciata a Grazia ha voluto condividere con i fan della figlia quelli che erano le loro abitudini giornaliere, come la colazione ad esempio.

Successivamente, mamma Margherita ammette: “Sì, parlavamo sempre della sua morte, di come sarebbe stato dopo”. La donna poco dopo si lascia andare al racconto di una frase che spesso le diceva Nadia Toffa: “Mamma ho l’impressione di avere a che fare con qualcosa di molto più grande di me”.

“Un bicchiere di vino e qualche sigaretta”

Mamma Margherita racconta anche di qualche piccolo vizietto a cui Nadia Toffa non sapeva proprio rinunciare: “Un bicchiere di vino rosso a tavola e qualche sigaretta. Nonostante tutti i medicinali che era costretta ad assumere, le ultime analisi erano perfette”.

Successivamente mamma Margherita dichiara: “Delusione evitabile per lei? Purtroppo, sì. Quella causata da chi le era vicino e non ha rispettato la sua volontà. Ma voglio che oggi si parli di lei pensando positivo e guardando al futuro. L’’ultima notte, ho preso la forza e le ho detto: ‘Vola amore mio’ e lei l’ha fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *