Ricette: baci di dama

Metti la farina 00 e il burro freddo a pezzetti in un mixer e azionalo fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungi anche la farina di mandorle, lo zucchero, il sale e i semini interni della bacca di vaniglia. Aziona di nuovo, trasferisci il composto su un piano di lavoro e forma un panetto. Dall’impasto ricava sfere di circa 6 g l’una e adagiale l’una accanto all’altra sulla leccarda foderata con un foglio di carta forno. Riponi tutto nel frigorifero per 30 minuti, poi cuoci in forno preriscaldato a 175° per 15 minuti, prestando attenzione che le sfere non risultino troppo dorate. Trita il cioccolato fondente e fallo sciogliere a bagnomaria oppure al microonde e trasferiscilo in una sac-à-poche usa e getta. Ora puoi comporre i baci di dama: prendi una sfera e sulla parte piatta del biscotto distribuisci il cioccolato con la sac-à-poche (se ne sei sprovvista puoi usare anche un semplice cucchiaino), poi ricopri adagiando al di sopra un’altra pallina. Una volta pronti, fai raffreddare il cioccolato e poi servi i baci di dama.

PREPARAZIONE 40 min. COTTURA 15 min. DIFFICOLTÀ facile

INGREDIENTI PER 20 BACI DI DAMA Farina di mandorle 150 g

* Farina 00 150 g * Zucchero semolato 100 g * Burro 150 g

* Cioccolato fondente 150 g * Vaniglia 1 bacca * Sale q.b.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.