Uomini e Donne, ex corteggiatore fa una confessione agghiacciante “Ho pensato al suicidio”

A distanza di tanti anni, sembra essere arrivata una confessione piuttosto drammatica da parte di un ex corteggiatore di Uomini e Donne. Stiamo parlando di Emanuele Trimarchi che per chi non lo ricordasse, è stato un ex corteggiatore di Anna Munafò nonché  suo ex fidanzato. Come riporta Dagospia, il giovane avrebbe raccontato in una lunga intervista quanto accaduto in seguito alla partecipazione a Uomini e Donne svelando un retroscena piuttosto agghiacciante riguardo il suo passato. Il suo racconto in qualche modo è legato alla vicenda che sta interessando al momento Pamela Prati, circa il suo presunto matrimonio con Mark Caltagirone. Ma cosa è accaduto ad Emanuele Trimarchi? Ecco la sua drammatica verità.

Uomini e Donne, ex corteggiatore raggirato come Pamela Prati

Emanuele Trimarchi, l’ex corteggiatore di Uomini e Donne in un’ intervista piuttosto recente ha voluto dire la sua sul matrimonio presunto di Pamela Prati, svelando dei retroscena proprio sulle presunte nozze della showgirl e sull’ identità misteriosa di Mark Caltagirone. A dire di Emanuele, Eliana e la sua collaboratrice ovvero donna Pamela sarebbero delle persone piuttosto vicine e interessate soltanto ai soldi, tanto da aver messo parecchio tempo fa in pericolo la sua stessa vita.

Emanuele sarebbe sceso nel dettaglio dichiarando addirittura che le due manager oltre ad avere in pugno la sua vita, avevano deciso anche chi e dove frequentare e sarebbero addirittura la causa della rottura proprio con Anna Munafò. Nello specifico Trimarchi racconta che Eliana avrebbe creato una falsa chat facendo credere ad Emanuele che Anna lo tradisse con un certo Danny, ovvero suo cugino. “In un anno ho perso 12 chili e ho anche pensato al suicidio”, racconta Emanuele.

Uomini e Donne, trono classico: il racconto drammatico di Emanuele Trimarchio

A dire dell’ex corteggiatore quindi, a causa di Eliana e di Donna Pamela non avrebbe vissuto un bel periodo ed ha aggiunto che per più di due anni si è affidato alle mani le due Manager, che praticamente gli hanno rovinato la vita tanto da spingerlo addirittura a pensare al suicidio. Emanuele avrebbe specificato di essere stato preso in giro proprio come Pamela Prati ed ha aggiunto di essere convinto del fatto che la storia del matrimonio con Mark Caltagirone e l’affidamento del figlio sia soltanto una montatura ed un modo per fare business . Il tutto, a dire di Emanuele, sarebbe stato quindi organizzato dalle due donne soltanto per qualche comparsa in televisione e per fare business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *