Press "Enter" to skip to content

Uomini e Donne anticipazioni oggi 2 Maggio: Manuel si sfoga “Sono stufo. Posso andare via”

Torniamo a parlare del trono classico e nello specifico della storia tra Manuel Galiano e Giulia Cavaglià. La storia tra i due infatti sembra essere ormai giunta ad un punto morto. La tronista oggi sembra essere interessata agli altri due corteggiatori ovvero Flavio Barattucci e Giulia Raselli. Le anticipazioni dicono che effettivamente Flavio si è  eliminato già da qualche settimana. Manuel inizia a sentirsi particolarmente stufo di questa situazione, tanto più che adesso inizia a provare dei sentimenti nei tuoi confronti. Nelle ultime settimane Giulia sembra aver dato parecchie attenzioni a Flavio e Giulio, preoccupandosi anche molto delle loro reazioni. “A volte penso siano delle provocazioni per vedere delle mie reazioni, altre volte mi arrendo semplicemente all’idea che abbia davvero voglia di passare del tempo con loro e riconquistare il contatto. Non posso negare che Giulio, mio malgrado, le interessi”, avrebbe riferito Manuel, facendo riferimento al comportamento della tronista.

Uomini e Donne, trono classico anticipazioni: lo sfogo di Manuel

Il corteggiatore ha rilasciato un’intervista Uomini e Donne Magazine ovvero il settimanale ufficiale del programma di Maria De Filippi in uscita questa settimana, rivelando di essere particolarmente stufo dei comportamenti di Giulia, se non si proprio in queste ultime settimane ed ha aggiunto al iniziare a provare dei sentimenti molto forti nei confronti della tronista.

“Purtroppo, i miei sentimenti iniziano a crescere e l’attesa sta diventando insopportabile. Se prima vedere degli atteggiamenti ambigui con gli altri mi infastidiva, oggi ha il potere di cambiarmi totalmente l’umore”, ha dichiarato ancora Manuel. Quest’ultimo torna a ribadire di essere ormai giunto ad un punto di non ritorno ed infatti per Giulia, Manuel inizia a provare qualcosa di serio e di importante. Che si sia innamorato?

Anticipazioni Uomini e Donne, Manuel abbandona il programma?

Manuel sembra essere molto geloso e dalle sue parole si percepisce che non sopporterà ancora per molto questa situazione. Dalle sue parole si evince che qualora Giulia non dovesse dargli quelle sicurezze che Manuel desidera e che merita, potrebbe davvero prendere la decisione di andare via dal programma e non arrivare nemmeno alla scelta. A tal riguardo il corteggiatore aggiunge: “Purtroppo speravo che Giulia avesse le idee più chiare, ma a quanto pare non è poi così vicina a capire chi sarà la sua scelta, perciò aveva lasciato aperte altre porte”. Poi Manuel conclude dicendo: “Spero solo che, ora che il tempo stringe, le cose cambino. Spero che mi venga incontro, che capisca il motivo del mio sfogo e che questo sia solo un motivo in più per avvicinarci ulteriormente”.

Al Trono Classico si stanno scrivendo gli ultimi capitoli prima delle scelte. Angela Nasti e Giulia Cavaglià sono alla ricerca deM’amore e si destreggiano tra i corteggiatori prima di capire quale por trebbe diventare il loro fidanzato. Angela, diciannovenne determinata e senza peli sulla lingua, si sente divisa tra le sensazioni fluttuanti con il corteggiatore trentino Luca Daffrè, i rassicuranti modi di fare del più maturo Fabrizio e le affinità elettive con l’ex calciatore Alessio Campoli. D’altro canto, Giulia Cavaglià è in balia di un’altalena di emozioni, che scaturisce dal continuo alternarsi dei diversi corteggiatori che a fasi alterne guadagnano terreno. In attesa di capire per chi battano i loro cuori, abbiamo approfondito le impressioni e le sensazioni di tre corteggiatori: Luca, scosso dal bacio con la tronista campana, Manuel, sempre più deciso a conquistare la torinese ma furioso per i suoi atteggiamenti, e Alessio, per l’ennesima volta pronto a esporsi e a dire la sua riguardo gli ultimi comportamenti della tronista.

PARLA ANTONELLA FIORDELISI

«Dopo l’operazione di Francesco ho smesso di vederlo solo come un amico» «Mi sono innamorata di Francesco e sono felice. Non pensavo che tra di noi potesse nascere qualcosa ma il destino ha fatto il suo corso. Quando ho saputo che stava male, abbiamo iniziato a scriverci tutti i giorni. È andata avanti così per mesi e, più parlavamo, più sentivo che dentro di me qualcosa stava cambiando. Ci siamo visti a Roma ed è scattato un bacio che ha cambiato tutto. Francesco mi ha conquistata prima con la testa e poi con il corpo: l’attrazione è arrivata subito dopo e non mi era mai successo prima. È un uomo semplice, spigliato, con la battuta sempre pronta ed è un compagno dolcissimo. Con lui mi sento talmente protetta che andrei ovunque. E intanto inizieremo con l’Egitto (ride, ndr). Prima di ufficializzare la nostra relazione volevo essere sicura del nostro rapporto, ma i rumor sulla sua storia con un’altra ragazza e l’idea che, durante gli eventi in discoteca, le altre donne potessero avvicinarsi a lui credendolo single, mi hanno spinto a uscire allo scoperto. Adesso non vediamo l’ora di vivere questa nostra storia alla luce del sole».

Intanto Andrea  e Teresa sono a Bali

Li avevamo lasciati complici e innamorati, dopo che la romantica pioggia di petali di rose li aveva ricoperti durante il loro ballo a Uomini e Donne. Come diceva qualcuno, i grandi amori passano sempre attraverso mille peripezie prima di coronare il lieto fine, e Teresa e Andrea, negli ultimi mesi a Uomini e Donne sono cresciuti, sono cambiati, hanno imparato dai propri errori e hanno scoperto lati di sé che non conoscevano. Mora e mediterranea lei, biondo e veneto lui, Teresa e Andrea hanno fatto incontrare e scontrare le proprie vite, scoprendo – dopo discussioni, incomprensioni e sofferenze – di essere pronti a vivere seriamente la loro relazione lontano dai riflettori. Dopo il compleanno di Andrea – da noi raccontato – trascorso in Veneto con gli amici di sempre e una nuova fidanzata al suo fianco, la coppia ha deciso di volare lontano da tutti e da tutto a Bali, una meta esotica perfetta per vivere i primi capitoli di un’intensa storia d’amore. Su Instagram Andrea e Teresa hanno regalato ai loro follower qualche momento di felicità, immersi nella natura e in una cultura così diversa da quella occidentale. Noi li abbiamo raggiunti al telefono in terra balinese per capire come stessero andando le loro vacanze. «Ci stiamo divertendo», ci ha detto Andrea, «il posto è il paradiso terrestre, avevo proprio voglia di vedere l’Oriente. Ho sempre viaggiato in Occidente, in America, ma questo è un toccasana per l’anima. Le persone qui danno importanza ad altri valori nella vita: il passare del tempo sembra relativo, sono tutti con il sorriso sulle labbra e vedono il bicchiere mezzo pieno. Era il tipo di vacanza di cui avevo bisogno, per me stesso e anche per noi. Dopo tanto tempo trascorso sotto i riflettori, ci occorreva un’esperienza tramite cui potessimo coltivare le nostre interiorità, sia individuali che di coppia». Il mare splendido, la natura selvaggia e rigogliosa, i piatti di una terra sconosciuta e ospitale non sono stati l’unico vantaggio della spring break balinese. Teresa è assorta e sognante nel raccontare queste giornate con il fidanzato: «Insieme a lui ogni cosa mi diverte. Sono così felice che è difficile riuscire a esprimerlo. Ridiamo dalla mattina alla sera, lo sto scoprendolo sotto tantissimi aspetti caratteriali e sono sempre più fiera della persona che è Andrea, è molto attento alla mia persona e mi ha fatto scoprire nuovi lati di me. È amorevole, coccolone. Questo, di Bali, è il mio primo timbro sul passaporto», un passaporto che Teresa non aveva ancora quando si trovava in villa, prima della scelta.