Vanessa Incontrada con Rossano vive un amore senza filtri

Le vostre imperfezioni vi renderanno che, amatele. Besitos BAmigos». E’ questo il messaggio che Vanessa Incontrada ha postato su Instagram per tutte le sue follower e lei sa bene che le sue poche parole significano molto in realtà e possono sicuramente aiutare tante donne.

Lei ne sa qualcosa, soprattutto dopo che in passato è stata criticata aspramente dall’opinione pubblica e dagli hater in rete per via della sua forma fisica, specie dopo la gravidanza quando il suo corpo aveva perso l’armonia delle forme. «E’ stato un momento duro. – ha raccontato a “Grazia” – Io ero modella, avevo un corpo bellissimo. Poi sono rimasta incinta con una gravidanza problematica. Appena nato Isal ho ripreso subito a lavorare, allattavo, ero prosperosa, ma non mi aspettavo tanta cattiveria sui social, soprattutto da parte delle donne».

Strano ma neanche troppo perché purtroppo a volte le donne non sono solidali tra di loro, mentre il pubblico maschile con lei è stato più comprensivo: «I maschi sono più semplici. – ha spiegato – Le donne possono essere perfide, maliziose e aggressive. E quando non c’è sorellanza su questi temi o non vogliono semplicemente allearsi con te, diventano pericolose e possono farti tanto male». Vanessa Incontrada però è una donna forte e nonostante le difficoltà e i dispiaceri non si è lasciata intimorire più di tanto ed è stata capace di reagire come molte donne dovrebbero fare, e non soltanto riguardo alla forma fisica o agli hater, quello di Vanessa è un approccio alla vita privata e professionale: «Sono e sarò sempre una guerriera. – ha detto al “Corriere della sera” – So quello che voglio, ho le idee chiare su quello che mi piace. Se un progetto mi convince, mi butto, rischio».

Ma non è stato sempre così. Il tempo e l’esperienza hanno rafforzato Vanessa: «da giovane ci stavo male ora i commenti negativi li salto. Sono aperta alla critica costruttiva, non a quella gratuita» ha spiegato la conduttrice tv che a “Domenica In” è stata ancora più dura: «Viviamo in un mondo cretino per alcuni aspetti perché non puoi piacere a tutti sicuramente, però sentir parlare sempre dell’aspetto fisico mi stanca. La cellulite ce l’ho, le smagliature pure, ma che devo fare. Siamo donne: fa parte della vita avere periodi in cui ci si sente meglio e alla fine bisogna accettarsi. Questo non vuol dire che non mi prendo cura di me. Non me l’aspettavo, ma mi hanno fatto male perché durante la gravidanza ho avuto delle problematiche e mangiavo. Se fra un anno perdo venti chili mi diranno che sono depressa, ho un amante e mi sono lasciata con mio marito. Se non ti piaccio cambi canale e vai a vedere un’altra foto». Soddisfatta di come vanno le cose nella sua vita, Vanessa però resta sempre cauta e con i piedi ben piantati per terra evitando di fare progetti a lungo termine per il suo lavoro perché ha imparato che tutto quello che viene è un punto interrogativo:

«sono felice del mio successo, ma non metto mai aspettative nelle cose perché ogni esperienza o ogni avventura è nuova. Grazie a tutti voi che mi volete bene. Quando mi vedo nelle cose passate mi colpisce la mia voce e mi emoziono ancora. Prima di andare in onda rutto, faccio la pipì, sono emozionalissima». Non ha dimenticato “Zelig”, il programma che le ha dato il successo definitivo in tv come conduttrice e l’esperienza cinematografica con il regista Pupi Avati che l’ha fatta esordire in “Il cuore altrove”: «mi sono divertita tanto ed era tutto improvvisato. C’era questa magia ed era così come lo avete vissuto. Rifare “Zelig”? Non so se sarebbe come era prima, però sarebbe bello ritrovare con Claudio Bisio quell’armonia. Sono stati sette anni impossibili da dimenticare. Poi la vita mi ha portato a fare altre scelte. Il mio primo ruolo importante l’ho avuto nel film di Pupi Avati.

Andare a Cannes è stata un’esperienza indimenticabile». Oggi quindi, dopo aver affrontato tutte le sue paure e le sue battaglie, Vanessa nonostante tutto è una donna serena e sicura di sé, serena anche nella sua vita privata e soprattutto in amore: «per il mio compleanno il mio compagno (Rossano Laurini, ndr) mi ha fatto una sorpresa bellissima – ha raccontato sorridente – con un video di mio figlio che suona al pianoforte e le foto di tutte le persone a cui voglio bene. Stiamo insieme da quasi 11 anni e ancora mi sorprende ogni giorno. Non è stata una storia facile e ad oggi ci siamo trovati una grande famiglia allargata». Con Rossano è felice e pensare che la loro storia è nata per caso. Lui era sposato da anni con Chiara Palmieri e conosce lei che a quei tempi era fidanzata con il fratello di Chiara, Andrea. L’amore è forte, lasciano i rispettivi compagni e ora formano una coppia inossidabile. Ora per Vanessa, dopo tante fiction, torna il momento di rivestire i panni della conduttrice in coppia con Gigi D’Alessio per “Venti anni che siamo italiani”, il nuovo show di Rail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *