WhatsApp, i 4 trucchi più efficaci per inviare messaggi ed essere invisibili

Print Friendly, PDF & Email

WhatsApp ormai è diventata un applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata in tutto il mondo. Per molte persone oggi sarebbe davvero impensabile rinunciare a WhatsApp, che ha davvero cambiato la vita a tante persone, mandando definitivamente in pensione la modalità di comunicazione tramite sms. Tutto ciò però ha un prezzo perché comunque nonostante si tratta di un’applicazione gratuita ogni tanto, alcune catene di Sant’Antonio avvisano che questa ben presto possa diventare a pagamento.Riservatezza e privacy, due argomenti sempre più importanti in questa società che è immersa nella tecnologia. Le applicazioni di messaggistica degli smartphone di ultima generazioni sembrano essere quelli più coinvolti quando si cerca di evitare che i propri dati siano alla portata di tutti. Per questo motivo oggi vogliamo mostrarvi alcuni trucchi per poter essere totalmente invisibili sulle chat di WhatsApp e per poter contemporaneamente mandare messaggi ai vostri amici.

Come essere invisibili sulla chat di WhatsApp

Il modo migliore per poter evitare delle chat scomode su WhatsApp è quello di limitare al massimo i momenti in cui si è online. Ovviamente nel caso in cui questo non possa essere possibile, molti si chiedono se possa esserci una possibilità di poter inviare dei messaggi ai propri amici ma risultando invisibili un po’ come si poteva fare con Messenger. Di trucchi effettivamente ne esistono ben quattro e tutti danno la possibilità di poter inviare dei messaggi, senza però essere visti come se si fosse offline.

I trucchi

– Il primo è quello della modalità aereo, ovvero staccando la connessione internet si può aprire l’applicazione WhatsApp e inviare messaggi sulle chat. Va detto però che questi messaggi non saranno inviati subito, ma soltanto una volta che torna la connessione
– l’altro trucco è quello delle notifiche a comparsa sullo schermo del telefono, in questo modo si può rispondere al messaggio in entrata su WhatsApp direttamente dalle notifiche, avendo il cellulare bloccato senza bisogno di dover entrare nella chat
– se si vogliono inviare video e foto attraverso WhatsApp senza però risultare in linea, è possibile optare per la condivisione da galleria. I file multimediali si possono mandare senza dover necessariamente aprire l’applicazione
– l’ultimo trucco invece è legato ad applicazioni esterne, le quali si possono installare sul nostro telefono. Per chi possiede Android si può scaricare l’applicazione Unseen Messages per poter chattare da invisibili, senza dover essere necessariamente on-line.

Anche se questa tecnica potrebbe sembrare esagerata, per poter essere invisibile e non essere disturbati su WhatsApp si potrebbe bloccare uno dei nostri scocciatori abituali. Ovviamente si tratta di una soluzione risolutiva che darà la possibilità davvero di essere offline, né tanto meno la persona bloccata potrà vedere gli aggiornamenti di profilo così come l’ultimo orario di accesso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.