WhatsApp, nuovo aggiornamento rivoluziona le note vocali. Ecco la novità

L’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp non si ferma mai e proprio in queste ultime ore ha aggiunto una funzionalità davvero indispensabile per i tantissimi utenti che giorno dopo dopo giorno utilizzano questa piattaforma per scambiare messaggi e audio e non solo, ma anche foto, video documenti e tanto altro. Nello specifico WhatsApp sembra che  giorno dopo giorno stia cercando di migliorare il sistema di interazione che fino ad oggi è risultato sotto certi punti di vista imperfetto, integrando la riproduzione in sequenza di più note.

Si tratta quindi di un aggiornamento che è disponibile per tutti gli utenti Android che aggiornano con la versione 2.19.150 e che va quindi a migliorare la vita, riducendo il click ed anche i tempi morti delle conversazioni. Ma come funziona? Sostanzialmente quando si riceverà un messaggio vocale dopo l’altro, non ci sarà bisogno di cliccare sul secondo per poter ascoltarlo, ma una volta terminato il primo automaticamente si avvierà anche il secondo.

WhatsApp note vocali in sequenza grazie all’ultimo aggiornamento

Come tutti sappiamo, fino alla versione odierna dell’applicazione non era possibile riprodurre le note vocali una dopo l’altra in modo automatico, ma bisognava farlo manualmente e quindi ad ogni messaggio era richiesto un click per poter avviare la riproduzione. Adesso, grazie al nuovo aggiornamento di cui abbiamo appena parlato e che è stato rilasciato sul Play Store, ci sarà la possibilità di usufruire di una nuova funzione, tra l’altro molto semplice. Non cambia la gestione di inoltro dei messaggi vocali, ma semplicemente la loro riproduzione.

Quindi per inviarle si continuerà a tenere premuto il pulsante, oppure registrando a ciclo continuo, bloccando quindi lucchetto con uno scivolamento del lucchetto stesso, da destra verso sinistra. Quello che cambia invece, come abbiamo anticipato, è la fase di ascolto e la fase in cui si avvieranno i messaggi vocali dentro le chat e dentro i gruppi. Quindi come abbiamo già visto, quando si ricevono due o più messaggi, questi verranno riprodotti l’uno di seguito all’altro e saranno intervallati da un bip che annuncerà proprio la fine del messaggio precedente e l’inizio dell’altro. Si tratta di una funzionalità davvero molto interessante e che pare fosse attesa dalle migliaia di utenti che quotidianamente utilizzano l’applicazione di messaggistica istantanea. Questa opzione era già passata attraverso varie revisioni tecniche da parte di tecnici e sviluppatori di Menlo Park, ma finalmente l’opzione è arrivata e si può scaricare attraverso il Play Store.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.