Press "Enter" to skip to content

Albano Carrisi e Romina Power, ecco perchè non hanno gareggiato a Sanremo

Albano Carrisi e Romina Power nonostante siano trascorsi tanti anni dal loro esordio, sono ancora una coppia musicale molto amata in tutto il mondo. Non è di certo un caso il fatto che qualche giorno fa i due hanno partecipato al Festival di Sanremo come ospiti e sono stati tanto acclamati, tanto da aver ricevuto una standing ovation. Tutto il pubblico presente, una volta saliti sul palco Albano e Romina, si sono alzati in piedi. La loro partecipazione al Festival come ospiti era stata confermata soltanto poche settimane prima, visto che vi era tanta confusione al riguardo.

Si era detto che i due avessero partecipato dapprima come concorrenti, poi come ospiti. Albano avrebbe voluto partecipare come concorrente in gara, ma a quanto pare Romina non sarebbe stata della stessa opinione. L’ex moglie del cantante di Cellino San Marco infatti non ama la competizione e non era entusiasta all’idea di dover gareggiare con gli altri artisti in gara. Ad ogni modo, a spiegare il perchè alla fine i due non hanno partecipato come concorrenti è stato proprio Albano.

Albano e Romina Power, ecco perchè non hanno gareggiato al Festival

I fan erano tanto curiosi di capire per quale motivazione alla fine Albano e Romina non avessero partecipato al Festival di Sanremo come concorrenti. Da tanti anni ormai la coppia non partecipa più al Festival di Sanremo come cantanti in gara e l’ultima canzone di coppia risale proprio al 1991 quando si sono presentati con il brano “Oggi sposi”. Da quel momento sono trascorsi ben 29 anni. A spiegare le motivazioni che hanno portato Al Bano e Romina a non partecipare al Festival come concorrenti è stato proprio lo stesso cantante di Cellino San Marco nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

“Io ho la sanremite acuta. Quando penso al Festival mi scatta dentro il brivido della competizione” , ha dichiarato Albano. Poi quest’ultimo ha aggiunto: “Ma io sono italiano, ho vissuto Sanremo fin da piccolo. Romina no, lei è americana. Non capisce perché le canzoni debbano stare in gara”. Come avevamo anticipato quindi, la decisione di non partecipare al festival come concorrenti è stata lì a Romina e pare che fosse davvero irremovibile. Albano e Romina hanno partecipato al Festival di Sanremo diverse volte ma il loro esordio è avvenuto nel 1982, con il brano intitolato “Felicità”, con cui i due si piazzarono al secondo posto.

Ha lasciato tutti a bocca aperta la canzone Raccogli l’attimo, l’inedito che Al Bano e Romina Power hanno portato a Sanremo, dopo l’ultimo con cui si erano presentati nel 1991, Oggi sposi.
Ha lasciato a bocca aperta perché il brano, scritto dal grande paroliere Cristiano Malgioglio, non lasciava certo spazio all’immaginazione e raccontava la realtà di un amore sempre acceso, anche piuttosto passionale.

Recita il brano, che ruota su due amanti: “Raccogli l’attimo, guardami, fissa nei tuoi occhi anche l’anima, come questa nostra storia magica”. E ancora: “E intanto sognami, quando io ti abbraccio sento i battiti, quando il nostro corpo prende un ritmo in più, siamo dentro un brivido io e te». Inutile dire che il pubblico si è infiammato. In molti hanno detto: «Ma Al Bano e Romina devono dirci qualcosa?». E altri: «Sono tornati insieme proprio quest’anno che, se non avessero divorziato, festeggerebbero cinquanta anni di matrimonio?».

A presentarli sul palco, tra l’altro, c’era la loro ultimogenita Romina junior. Un momento piuttosto commovente, dunque, che sembrava quasi fare riaffiorare il ricordo del loro amore. All’indomani dell’esibizione, a quanti gli chiedevano spiegazioni sul suo attuale rapporto con Romina, Al Bano ha ribadito: «Romina e io abbiamo vissuto insieme una vita artistica fatta di grande impegno, di morale e di grandi valori, poi è venuta la notte, è caduta su quel rapporto ma abbiamo salvato quello che bisogna salvare, il rispetto.

Il rispetto reciproco». Romina, invece, è stata più “piccante” e si è lasciata andare a dichiarazioni più ardite. Ha detto: «Era quasi impossibile che la gente non si affezionasse a noi fin dagli inizi del nostro sodalizio e della nostra storia d’amore. La nostra è una storia che è diventata un po’ di tutti da quando eravamo giovanissimi, la gente ci ha seguito passo dopo passo. Poi il fatto di cantare insieme, anche le nostre voci è come se si fossero “sposate”, insomma padre in musica c’è una bella armonia».

E ha aggiunto: «Tra me e Al Bano non c’è nulla di costruito sul palco, nemmeno oggi. La complicità è vera, reale, siamo due compagni di lavoro che si divertono moltissimo. Anche perché non c’è mai stata l’ombra della routine: mai una volta che ci siamo detti “uffa, si canta anche stasera”». Insomma, pur buttandola sulla professione, una cosa è certa: Al Bano e Romina restano una certezza nel nostro panorama musicale e continuano a fare parlare di sé, dando addirittura “scandalo” come è successo con il loro ultimo brano. Un brano che, al di là di tutto, continua ad alimentare i sogni di tutti coloro che sperano, un domani, di rivederli insieme anche nella loro vita sentimentale. Perché, proprio come dice la loro nuova canzone: “Siamo dentro un cerchio io e te”.

E il cerchio di Al Bano e Romina, che il 26 luglio festeggeranno cinquanta anni dalla celebrazione del loro matrimonio, evidentemente non si è mai rotto. E forse non a caso pubblicano proprio ora un nuovo album, Raccogli l’attimo, appunto, che contiene diversi brani tra nuovi e vecchi e un altro inedito, anch’esso, come quello sanremese, destinato a fare discutere molto. Si intitola Per troppo amore, è cantato solo da Al Bano e racconta la storia del perché un grande amore sia finito, con evidenti riferimenti personali. Ma lascia aperta la speranza di un ritorno, con questo passaggio: “Per troppo amore io non ti rimpiango. Perché ti sento ancora qui vicino…”.
Insomma, ancora una volta Romina e Al Bano hanno emozionato.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.