Press "Enter" to skip to content

Albano Carrisi e rompe il silenzio: “Accanto a Romina? Ecco chi ci ha fatto rincontrare”

L’attenzione mediatica in queste ore resta concentrata sulla coppia formata da Albano e Romina che hanno deciso di mettersi in gioco sul palco di Amici 19. La coppia ha già trovato il modo per far parlare di sé e le dichiarazioni di Albano riaccendono la speranza. Ecco di cosa si tratta.

“Ne vedremo delle belle”

Albano Carrisi durante la sua carriera ha sempre mostrato come sia sempre pronto a mettersi in gioco in nuove sfide, al fine di cercare sempre emozioni nuove che gli permettano di poter vivere qualcosa di diverso ed entusiasmante.

Quanto detto, ad esempio, si riversa perfettamente in tutte le volte che Albano Carrisi ha accolto ben volentieri l’invito di Maria De Filippi a prendere parte ad Amici, anche se nella diciannovesima edizione lo vediamo in un ruolo ben diversi… ospite fisso insieme a Romina Power. Non a caso, ecco che il cantante di Cellino San Marco decide di commentare questa sua nuova avventura al settimanale DiPiù al qual ha dichiarato: “Questo ruolo mi dà sempre slancio e poi avere Romina accanto…bè…ne vedremo delle belle”.

Albano e rompe il silenzio

Vedere insieme Albano e Romina rappresenta sempre una grandissima emozione sia per i fan che per chi assiste alle loro performance ogni qual volta che i due si esibiscono.

Allo stesso modo è successo nel corso della prima puntata di Amici 19, per il quale Maria De Filippi ha voluto la famosa coppia di artisti come ospiti fissi. Si tratta di una nuova occasione per sperare di vedere Albano e Romina riuscire a trovare il loro equilibrio come coppia e quindi non solo nella musica.

A riaccendere la speranza troviamo appunto la dichiarazione di Albano, il quale fa riferimento a grandi sorprese in arrivo nel programma condotto da Maria De Filippi.

La gioia di cantare insieme

Albano e Romina, dunque, riescono sempre a donare una grandissima gioia ogni qual volta che i due salgono sul palco. Un coinvolgimento importante emozionante che coinvolge il pubblico davanti a loro e quello presente da casa.

Ciò che più piace di Albano e Romina, riguarda proprio il veder divertire i due cantanti e sentirsi partecipe della cosa. Non a caso, il cantante di Cellino San Marco parlando della sua collaborazione con Romina al settimanale Oggi aveva dichiarato: “Cantare con Romina mi piace ancora perché tutto è rimasto come un tempo. Il tempo della felicità si è fermato, c’è la stessa emozione, lo stesso divertimento, la stessa voglia di giocare”.

Intano Yari Carrisi afferma: ”Mia sorella Ylenia è ancora viva”

Come mamma Romina, Yari Corrisi pensa che sua sorella Ylenia sia ancora viva. Intervistato da Lorella Boccia nella trasmissione «Rivelo», l’uomo ha affrontato senza indugi la delicata vicenda che dalla fine del 1993 è avvolta nel mistero. La ragazza scomparve nel nulla mentre si trovava a New Orleans, Stati Uniti, dopo aver incontrato il musicista di strada Alexander Masakela. La famiglia riuscì a sentirla l’ultima volta a fine dicembre 94, poi piu nulla. Non fu mai ritrovata e per questo è stata dichiarata presumibilmente morta. Al contrario del padre Albano, che sembra non coltivare grandi speranze sulla possibilità di riabbracciare la primogenita che oggi avrebbe 49 anni, Yari ostenta ottimismo: «Ho passato tanti anni della mia vita a cercare mia sorella. Sono sicuro che lei sia ancora in giro». Il secondogenito di Albano e Romina ha quindi spiegato il motivo per cui Ylenia abbia scelto di mantenere lo status di «scomparsa» a tempo indeterminato, evitando di tranquillizzare la famiglia e promettendo alla stessa che un giorno sarebbe tornata in Italia, a Cellino San Marco: «Posso immaginare che forse, dopo tutto quello che è successo, abbia paura della troppa esposizione mediatica. Dal 4 gennaio del 1994 non abbiamo più avuto nessuna notizia. I media hanno esagerato, sono rimasto a bocca aperta per le notizie assurde che hanno pubblicato. Ovviamente avrei voglia di rivederla». Yari (arrisi ha confessato di avere «due o tre idee» su dove possa trovarsi la sorella, «ma finché non la trovo non ha senso». Infine una considerazione: «Non sarebbe dovuta andare in Belize, un posto con un’energia molto dark, ma in India. Ha trovato delle persone sbagliate nel suo cammino, perché se in questa sua ricerca avesse avuto accanto altre persone, l’avrebbero portata a qualcosa di più allegro».

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *