Alfonso Signorini su Gabriel Garko: “non ho mai sopportato i suoi amori farlocchi”

Pubblicato il: 2 Ottobre 2020 alle 12:36

Alfonso Signorini su Gabriel Garko: non ho mai sopportato i suoi amori farlocchi” : tra i due c’è astio?

Lo scorso 26 settembre, Gabriel Garko si è liberato dai suoi “tormenti”, proprio nella casa del Grande Fratello Vip, in diretta tv,di fronte ad Adua del Vesco e a milioni di italiani. Un coming out, inaspettato, quello del sex simbol che ha attirato benevolenze ma anche numerose critiche e particolari retroscena. E a raccontarne uno, è stato proprio il conduttore Alfonso Signorini, nonché anche direttore della rivista “Chi”. Il padrone di casa GF , ha raccontato dei dettagli sul loro rapporto, ignoti a tanti. Ma vediamo cosa è successo tra i due.

Alfonso Signorini :” tra me e Gabriel Garko non c’è mai stato un bel rapporto, anche lui mi odiava, certo”

Alfonso Signorini non ha mascherato l’emozione dinnanzi le parole di Gabriel Garko della scorsa settimana. Il suo coming out è stato associato ad una vera liberazione dell’attore. Ma per Alfonso Signorini potrebbe essere un vero e proprio inizio. Un inizio di un’amicizia veritiera, ora che tutto è venuto allo scoperto dopo anni di silenzio e “finzione”.

Ed infatti, il direttore del giornale “Chi”, proprio di questa finzione parla, quando accenna al rapporto con Gabriel Garko, confessando : “il nostro rapporto è stato di conflitto, per diversi anni. All’inizio tra di noi non correva buon sangue. A me non piacevano le storie d’amore con le sue colleghe, era palese fossero finte, anzi “farlocche”. Il mio istinto mi diceva che in tutti quegli ammiccamenti , in quelle pose, non ci fosse nulla di veritiero. Perciò, non ho dedicato una sola copertina a quegli “amori anni 50 “, finti. Talvolta, ho solo promosso le sue fiction di successo, ma niente di più.”

Alfonso Signorini

Alfonso signorini a Gabriel Garko “ora ho trovato un nuovo amico”

Nelle recenti dichiarazioni di Alfonso Signorini, dunque, è noto che il conduttore del GF non nutrisse una spiccata compiacenza nei confronti dell’attore Gabriel Garko. I suoi “finti amori” non sono stati oggetto di copertina del Direttore, che anzi ha aggiunto : “Anche lui non mi sopportava, tra noi non scorreva affatto buon sangue”. Però, si dice che poi, la verità viene sempre a galla e aggiusta anche alcune situazioni. E’ proprio questo il caso. Infatti, Alfonso Signorini, stupito del coming out dell’attore, ha affermato subito dopo “Gabriel Garko ha capito molte cose, una su tutte: nella vita quello che conta di più è potersi guardare allo specchio e piacersi . Si è liberato del peso di un immagine che non gli apparteneva. Ho trovato un nuovo
amico”.

Gabriel Garko : “la libertà di poter essere chi sono”

Gabriel Garko ha ormai smontato il “segreto di pulcinella”, ammettendo in diretta tv tutta la verità sulla sua omosessualità. Ormai, troppo discussa e a portata di chiacchiere. Nonostante però , si dice libero da questo punto di vista, non sembra essersi liberato dalle critiche, che colpiscono l’attore. L’accusa riguarda il fatto di essersi “spogliato” proprio in diretta tv, proprio ad un reality, con un bel cachet. Il fatto di dire la verità, merita un momento di verità in tv, oppure è necessario che sia pagata cara?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *