Antonella Clerici, l’ammissione dello sbaglio nel suo passato

Pubblicato il: 19 Maggio 2020 alle 5:56

L’attenzione mediatica torna a concentrarsi su Antonella Clerici che, durante una lunga intervista rilasciata a Vanity Fair, ha fatto delle confessioni davvero scottanti le quali riguarderebbero il suo passato. Ecco di cosa si tratta.

Antonella Clerici la quarantena

La quarantena inevitabilmente ha cambiato la vita di ognuno di noi, dalla totale libertà ci siamo ritrovati chiusi nelle nostre case e andare a fare la spera era una vera e propria sfida, alimentata dalla paura costante che potesse succedere qualcosa.

Antonella Clerici è stata una delle poche fortunate che ha potuto usufruire della vita all’aria aperta nella sua tenuta in Piemonte dove ha vissuto questi mesi di lock down insieme alla figlia, Sofie Maelle, il compagno Vittorio Garrone e i figli nati dal procedente matrimonio. Adesso per la conduttrice, in attesa di nuovi progetti lavorati, ecco che arriva la resa dei conti e delle confessioni… persino lei ammette di aver fatto uno sbaglio che le è costata la conduzione di un programma che ha fatto inaspettatamente flop, ecco di quale show di parla nel dettaglio.

Antonella Clerici, l’ammissione dello sbaglio

Nella carriera lavorativa di ognuno di noi non sono mancati gli errori fatti inconsciamente, magari convinti che tutto sarebbe andato diversamente rispetto quello che poi è stato il risultato. Questo, in un certo qual modo, è quello che è successo ad Antonella Clerici con la conduzione di Portobello, storico show condotto da Enzo Tortora.

Antonella Clerici raccontandosi a Vanity Fair ha rilasciato la seguente dichiarazione: “È stata una mia colpa, una mia responsabilità. Mi sono fidata ma c’era solo un titolo e non un contenuto. Andava riscritto con un sapore antico ma in chiave più moderna. Ho sbagliato io perché dovevo ragionarci di più, adattarlo di più ai tempi”.

“Il mio pubblico non mi ha mai delusa”

In attesa di capire se effettivamente Antonella Clerici possa o no affiancare Elisa Isoardi a La Prova del Cuoco, programma da lei ideato e condotto per circa un ventennio, ecco che la conduttrice ripercorre con Vanity Fair il periodo in cui si è trovata fuori dalla Rai, dopo il periodo di maternità.

Sono stati mesi davvero difficili che, oggi, la Clerici racconta nel seguente modo: “Io riparto sempre, quando per 6 mesi ho lasciato la Rai per un litigio l’ho fatto per questioni di principio, poi sono ripartita. Quando dopo il successo di Sanremo sono ritornata a La prova del cuoco non se lo aspettava nessuno”. Parlando poi del suo ritorno, infine, la Clerici conclude tutto nel seguente modo: “Il mio pubblico non mi ha mai delusa. Il mio successo è dovuto al fatto che sono persona vera, racconto tutto al mio pubblico, sono sempre stata molto schietta”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *