Belen e Cecilia Rodriguez, socie in affari sembrano due sirene pronte a sedurre i naviganti dei social network

Nell’esclamazione di Stefano De Martino, «Azz», c’è tutto lo stupore di un uomo che si imbatte in due bellezze in bikini. Eppure l’estate è ancora lontana. Ma il caso vuole che le due sirene oltre che sorelle siano socie in affari, disegnatrici dei costumi da bagno del brand Me Fui.

Sono soprattutto Belen e Cecilia Rodriguez, già al top della forma, calienti e provocanti al punto da attirare sui loro corpi gli sguardi di moltissimi naviganti della Rete, che in questo caso avrebbero voluto navigare nell’acqua in cui le modelle-monelle si sono immerse, senza ignorarne il seducente canto. De Martino sembra non essersi ancora abituato alla bellezza di sua moglie Belen anche se un burlone del web l’ha esortato a «non sbagliare!», visto che già qualcun altro gli aveva scritto: «Dicci la verità, ti piace pure la cognata…».

La verità è che il ballerino campano, ora anche presentatore, è molto invidiato. Lo testimonia una serie di messaggi di risposta al suo «Azz» rivolto esclusivamente a Belen; a contemplare Chechu penserà Ignazio Moser. «Mi avrebbero già ricoverato se fossi in te», hanno scritto a Stefano.

E ancora: «Sei davvero circondato da bellezze», «Due bellezze diverse ma di egual misura. Non saprei dire chi è più bella dell’altra». Così la linea di costumi delle sorelle argentine è passata in secondo piano, diventando una comparsa snobbata dalla “critica” e questo potrebbe essere un problema in chiave vendite.

Se non altro la campagna social ha fatto «rumore», come la vittoria di Diodato al festival di Sanremo, salutata da Stefano e Belen con un breve accenno del suo brano «Fai rumore», con De Martino al piano: «Sanremo fa cantare proprio tutti!» hanno scritto dopo aver condiviso i video. C’è da credere che il ballerino canterà ogniqualvolta vedrà la sua musa sfilare per casa, magari in bikini. A lui l’onore e l’onere di recensire il prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *