Ilary Blasi e Francesco Totti, lui vuole il quarto figlio: ”Lo faccia con un’altra”

A casa Totti sono abituati a scherzare. La battuta divertente è un marchio di famiglia. Ma, anche ridendo, si possono dire grandi verità. Francesco è avvertito e, se davvero vorrà un altro figlio, dovrà cominciare a guardarsi intorno. Sua moglie Ilary non sembra intenzionata ad allargare ancora la piccola “squadra di calcetto” che l’ex calciatore romanista vorrebbe mettere su tra le mura domestiche.

«Tre è il giusto compromesso»

«Ho finito gli ovuli! Li ho persi!», ha detto Ilary a proposito del tanto agognato quarto figlio della coppia. E ha aggiunto: «Francesco dice tante cose, ma poi decido io! Tre è il giusto compromesso ed è un bel numero. Se m lo vuole davvero, lo farà con un’altra!». Una battuta, A certo. Che però  riaccende in famiglia il dibattito sull’arrivo di una nuova  cicogna.

Totti è un papà appassionato. Da quando ha smesso di giocare a calcio, ma anche durante i suoi anni magici alla Roma, si dedica ai f suoi figli con un amore smisurato. Fosse dipeso solo da lui, la famiglia sarebbe molto più ampia. Dopo Cristian, Chanel e la piccola Isabel, adesso l’ex numero dieci giallorosso vorrebbe appendere al portone un bel fiocco azzurro, così da pareggiare il numero di maschietti e femminucce in casa.

Prima, però, c’è da convincere Ilary, che stavolta sembra proprio decisa a chiuderla qua. La conduttrice di Eurogames è pronta a prendersi la sua piccola rivincita nei confronti del marito, campione di talento e di simpatia. Ormai per molti a Roma Totti ha lo stesso valore del Colosseo. La leggenda giallorossa è talmente amata da far sembrare la popolarità della Blasi – tra i personaggi di punta Media- set – minore. Lei ne è consapevole e ci scherza su. «E umiliante stare con uno come Francesco Totti. Non vieni calcolata, sei inesistente.

C’è di peggio e quindi io me ne sono fatta una ragione», ha spiegato Ilary. Insomma, tutti cercano lui. Amici e tifosi bramano una foto con l’ex calciatore e si fanno in quattro anche solo per parlargli. «Ho ricevuto una chiamata poco fa: “Aò, salutarne Francesco!”», ha raccontato la Blasi.

E, quando lo ha portato in tivù – come nel caso della sua ospitata del 2016 al Grande fratello vip -, Totti ha dimostrato di avere grande abilità anche davanti alle telecamere. Per questo chi si intende di televisione come Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente esecutivo e amministratore delegato di Mediaset, sogna da tempo di affidargli un programma in stile Casa Vianello. Nei mesi scorsi, in effetti, qualche registrazione di una sit-com sulla famiglia Totti era stata annunciata. Ma al momento il progetto pare ancora in fase di allestimento.

In questi mesi Francesco sta valutando il suo futuro. L’imminente cambio di proprietà del club giallorosso – che dovrebbe passare da James Pallotta al magnate americano Dan Friedkin – potrebbe spalancargli le porte per un clamoroso ritorno alla Roma, magari con veri poteri decisionali. Forse solo così Totti potrebbe ritrovare il sorriso. Perché se davvero Ilary dovesse negargli la gioia di avere il quarto figlio, per lui sarebbe peggio di una sconfitta al derby con la Lazio!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.