Indennità disoccupazione 2020-2021 arriva la proroga per Coronavirus: durata e beneficiari

È stata prevista la proroga per quanto riguarda l‘indennità di disoccupazione 2020/2021, in seguito alla diffusione della pandemia da coronavirus. La proroga è valida per ulteriori due mesi, anche se non è in scadenza. Ma cosa prevede il decreto rilancio? Quest’ultimo pare che prevede diverse misure tutte a sostegno dei Lavoratori che per via di questa emergenza sanitaria ed economica si sono ritrovati inaspettatamente a vivere una condizione di assoluta difficoltà economica sia in riferimento ai lavoratori dipendenti privati, che parlando anche di imprese e aziende piccole, medie e grandi. Ci sono anche quei lavoratori che purtroppo hanno perso il lavoro in queste settimane e che stanno vivendo una situazione economica davvero drammatica.

Proroga di altri due mesi per i percettori della Naspi e Dis Coll

Al fine di evitare il peggioramento di alcune situazioni già piuttosto critiche di per se, il governo sembra che abbia deciso di prorogare per alcune categorie di lavoratori e persone, la possibilità di usufruire delle indennità di disoccupazione 2020-2021. Di conseguenza i disoccupati che percepiscono le indennità di disoccupazione 2020 e che stanno per esaurirle, potranno usufruire di una proroga di ulteriori 2 mesi. Come sappiamo la Naspi spetta a tutti i lavoratori che sono rimasti involontariamente senza una occupazione e che ovviamente abbiano maturato i requisiti richiesti per legge.

In questo momento, questi utenti potranno quindi beneficiare di una proroga di altri 2 mesi. Ad ogni modo però,, per poter usufruire di ciò è necessario che i disoccupati non percepiscano altro tipo di indennità messa in campo dal governo per l’emergenza coronavirus. La proroga di fruizione della Naspi vale anche per la Dis Coll, ovvero l’indennità di disoccupazione che spetta ai collaboratori coordinati e continuativi iscritti alla gestione separata Inps e rimasti involontariamente senza lavoro, ai dottorandi di ricerca e agli esclusi dalle indennità previste dal governo per l’emergenza coronavirus.

Quando è prevista la proroga e la durata

La proroga di altri 2 mesi della possibilità di poter usufruire dell’ indennità di disoccupazione, vale per coloro che hanno la Naspi o la Dis coll in scadenza tra marzo e Aprile 2020. In questo caso, potranno usufruire dell’indennità anche per marzo e giugno. Non è però ancora chiaro se effettivamente per poter usufruire dell’indennità bisogna presentare nuove domande o se invece l’erogazione delle ulteriori due mensilità scatterà in automatico. Per ulteriori novità ed aggiornamenti vi invitiamo a seguirci anche nei prossimi giorni.

Controcopertina.com grazie alla nostra Redazione seria e puntuale siamo stati selezionati dal servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui. Oppure iscriviti sul nostro Gruppo Facebook dedicato alle pensioni cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *