Jasmine Carrisi contro l’industria della moda “Standard irraggiungibili imposti dalla società”

Pubblicato il: 3 Settembre 2020 alle 4:12

La figlia di Albano Carrisi e Loredana Lecciso come tutti sappiamo ha fatto il suo ingresso nel mondo della musica soltanto alcune settimane fa, dopo avere presentato il singolo intitolato Ego. Stiamo parlando di Jasmine Carrisi la primogenita di Albano e Loredana che sembra essere piuttosto attiva sui social ed anche molto seguita. In passato, sembra che la giovane donna sia stata spesso oggetto di critiche e di polemiche, ma è sempre andata vanti senza farsi intimorire. Proprio in questi ultimi giorni, pare che la giovane Carrisi si sia scagliata contro la moda e nello specifico contro la società di moda che in quest’ultimo periodo sta criticando e sta anche offendendo la modella Armine Harutyunyan. Questo caso sta suscitando parecchio scalpore nel nostro paese e sembra che in molti ne abbiano parlato. Ma cosa ha dichiarato la figlia di Albano e Loredana?

Jasmine Carrisi si scaglia contro le industrie della moda

In quest’ultimo periodo, la figlia di Loredana Lecciso e Albano ha fatto il suo debutto nel mondo della musica, dopo aver presentato un singolo rap intitolato Ego. Jasmine Carrisi in quest’ultimo periodo sembra sia stata particolarmente impegnata, vuoi per il suo debutto nel mondo della musica, vuoi per l’impegno dello studio, il trasferimento a Milano e tanti altri progetti in cantiere.La neo cantante nella giornata di ieri sembra aver deciso di voler dire la sua su tutto ciò che sta accadendo in questi giorni alla modella scelta da Gucci, la cui bellezza molto particolare sembra non sia stata accettata da tantissimi utenti social che le hanno riservato delle brutte parole.

Tante le offese arrivate ad Armine, scatenando la rabbia di tanti utenti social tra cui Jasmine Carrisi, che si scaglia contro l’industria della moda.“Eh ma comunque f**** gli standard irraggiungibili imposti dalla società, l’industria della moda dovrebbe accogliere tutti i visi e i corpi”. Questo quanto dichiarato dalla figlia di Albano che ha così accusato l’industria della moda direttamente sul suo profilo Instagram.La figlia di Loredana Lecciso si è mostrata particolarmente arrabbiata ed ha caricato una fotografia. Ironizzando sembra che poi la giovane Carrisi abbia aggiunto “2020: Eh ma che brutte le modelle di Gucci…”

Nuovi progetti per Jasmine

Intanto, la figlia di Albano sembra stia lavorando a nuovi progetti lavorativi. Si è parlato nei giorni scorsi di una possibile partecipazione al Festival di Sanremo insieme al padre, ma ovviamente si tratta di un’indiscrezione e non di una notizia certa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *